Oggi è dom 23 set 2018, 20:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 983 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82 ... 99  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: dom 16 set 2018, 23:30 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 7688
Vabbè, che spettacolo...
Questa potrebbe benissimo essere la stagione di un anime più bella che abbia mai visto. E il bello deve ancora venire.

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 16 set 2018, 23:45 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle

Reg. il: dom 12 mar 2017
Alle ore: 12:24
Messaggi: 1284
In ogni buco di questo forum non si fa altro che parlare di anime e manga, ormai è diventato un forum di anime e manga.
Comunque trovo la discussione interessante e ho deciso di dare pure io la mia opinione su Naruto.
Premesso che non sono un gran appassionato di manga o anime. Ho visto i classici come Dragon Ball e Naruto prima serie da ragazzino più il mio preferito che è Slum Dunk da cui Kishi ha chiaramente scopiazzatura la caratterizzazione di Sasuke e Naruto. Naruto l'ho seguito a sprazzi negli anni, fino all'estate del 2016 quando decisi di riprenderlo e concluderlo tutto.

Naruto mi è piaciuto ma lo trovo inconsistente in vari punti a pure diseducativo.
I punti sono veramente tanti e troppi da elencare.
Ma prendiamo la figura di Itachi.
Il personaggio di Itachi non ha proprio nessun tipo di senso. Il tizio ci viene presentato come un genio per tutto il manga, ma in realtà il modo in cui agisce è quello di un #@*§.
Itachi ci viene presentato come un martire, quando è un genocida. La sua figura viene riabilita da Kishi con ogni genere di stratagemma narrativo, che al lettore più attento paiono senza senso. Chiaramente Kishi aveva pensato inizialmente ad Itachi come un pazzo omicida assetato di potere. Sarebbe stato un personaggio decisamente più credibile e sensato, ma evidentemente Kishi per esigenze di marketing e fanboyismi vari ha voluto riabilitare la figura di Itachi, tirando fuori sta cacate del martire costretto a sterminare la sua razza per evitare lo scoppio della guerra tra la Foglia e il clan Uchiha, che avrebbe decretato la fine della foglia a leggere il manga.
L'ultima parte non mi torna e nemmeno il resto.
Abbiamo una minoranza etnica che secondo la narrazione avrebbe potuto minacciare la stabilità di Konoha, che per come viene presentato è il villaggio con la potenza militare maggiore all'interno di Naruto. Quasi tutti i più forti stanno a Konoha.
Una minoranza etnica come il Clan Uchiha per quanto forte, non averebbe mai potuto minacciare l'esistenza di Konoha, considerando che la foglia aveva dalla sua parte, Danzo, il Terzo, il quarto, Kakashi, Gai, forse Jiraya, forse Tsunade e lo stesso Itachi, senza considerare gli anbu, i vari clan, come i Senju, i Sarutobi, gli Hyuga etc. Gli Uchiha semplicemente non avevano proprio i mezzi militari per iniziare alcun tipo di rivolta.
Inoltre dal manga stesso capiamo di come la scusa della guerra civile non abbia alcuna base. Non vi è alcun precedente di un attacco da parte di altri villaggi durante i momenti di crisi di Konaha, quando è avvenuto lo sterminio degli Uchiha, dopo l'invasione di Orochimaru, o dopo la devastazione compiuta da Pain.
Se vogliamo giocare con le speculazioni e gli scenari possibili per giustificare le azioni di Itachi, potremmo anche sostenere che un attacco da parte di un altro villaggio impedirebbe una guerra civile, perché difendersi da una minaccia esterna e da un nemico comune sarebbe più urgente di una lotta intestina. Potremmo anche obiettare, che per gli altri villaggi il momento migliore per attaccare Konoha non era durante una guerra civile, ma dopo che gli Uchiha sono stati spazzati via, quando Itachi stermino il suo clan, distruggendo una parte significativa dell'esercito di Konoha, indebolendo quindi Konoha stessa(Itachi cosi sembra ancora più #@*§ :asd).
Konoha aveva inoltre sicuramente degli alleati.
Kishimoto ha scelto questo scenario per convenienza dovuta a sua limitata fantasia, e tale scenario è completamente illogico e assurdo sotto molti aspetti.
Il colpo di stato non ha mai avuto la possibilità di concretizzarsi, e comunque non risolvi la disputa ricorrendo a una pulizia etnica. Non uccidi innocenti, non uccidi bambini, non uccidi civili sulla base di speculazioni personali, dalle potenziali conseguenze negative, di azioni o di crimini che dovevano ancora essere commessi. Qui si va oltre la stupidità, si va nella completa coglionaggine. I civili sono stati massacrati indiscriminatamente, non hanno approvato nulla di simile ad un colpo di stato, non hanno scelto di usare la violenza per risolvere i conflitti, erano solo persone normali che cenavano con le famiglie e sono stati macellati perché si trovavano in quello specifico gruppo etnico. I bambini secondo la logica del manga quindi di Kishi, dovevano essere trucidati perché probabilmente avrebbero provato odio verso il governo che ha ucciso i loro genitori e quindi si sarebbero ribellati(lo dice Danzo).. Beh se questa cosa vi suona normale, allora state letteralmente giustificando il genocidio.
Kishi ci presenta costantemente Itachi nella sua sofferenza, come un pacifista. Odiava la guerra a sentire Kishi e nonostante tutto ciò, non aveva altra soluzione che ricorrere all'assassinio di massa di tutta la sua famiglia per raggiungere i fini. Itachi avrebbe potuto ricorrere ad altri metodi che non riguardavano l'omicidio di massa. Avrebbe potuto dire agli anziani del clan che Konoha aveva intenzione di spazzarli via, raccogliere i bambini e i civili e lasciare Konoha.
Avrebbe potuto convincere il Consiglio di Konoha a negoziare con gli Uchiha e risolvere tutte le dispute tra Uchiha e Konoha senza ricorrere ad omicidi. Hiruzen stava originariamente andando a negoziare, fino alla conclusione che massacrare l'intero clan era l'unica soluzione per risolvere tutti i problemi. E come mai? dove sta scritto? Semplicemente per esigenze di trama ti dico io. Quel che è peggio è che non vediamo o non arrivano suggerimenti che ci siano stati negoziati e compromessi tra gli Uchiha e Konoha nel manga. Gli Uchiha sono letteralmente dipinti come persone malvagie e irragionevoli, e non sappiamo nulla delle loro versione, abbiamo solo la versione dei loro macellai, che per tutto il tempo stanno giustificando le azioni che hanno commesso. Il fatto che Itachi abbia scelto di tradire il proprio clan e di schierarsi con Konoha era una prova innegabile che non tutti gli uchiha erano pro-ribellione e c'era un'alta possibilità che la loro opinione potesse essere cambiata. Questa è l'ironia in questa situazione. L'affermazione dei leader di Konoha e Itachi secondo cui la situazione era senza compromessi è ridicola e priva di senso.
Kishimoto rende tutti i suoi personaggi concordi con questa idea, per i suoi personaggi Itachi è stato un grande ed un martire e il tutto sembra assurdo, un branco di pecore insomma.
Se Itachi poteva rimanere fedele a Konoha, perché non avrebbero potuto altri Uchiha? Cosa ha reso speciale Itachi? Non c'è niente di scritto nel manga che implichi che le altre menti Uchiha non potessero cambiare idea o che fossero tutte d'accordo nella rivolta.
Avrebbe potuto utilizzare l'occhio di Shizui, usando Koto, controllando mentalmente Fugaki o chi altro. Insomma le opzioni erano tanto.
Lasciatemi aggiungere letame al già letamoso personaggio di Itachi e ciò che lo circonda. Tobi /Obito era sia la persona che ha fatto sì che la leadership del villaggio diventasse sospettosa del clan Uchiha e sia colui che ha aiutato Itachi a portare a termine il massacro. Itachi in qualche modo ha appreso la sua esistenza e si è avvicinato personalmente a lui ma non è riuscito realizzare che "Madara" è stato colui che ha evocato il Kyuubi? Beh allora è un #@*§.
Ma considerando tutti i tentativi di assassinio di Itachi su Tobi, è chiaro che sapeva che Tobi era dietro l'attacco del Kyuubi. Quindi, piuttosto che spiegare la situazione ai capi di Konoha, ha semplicemente seguito l'ordine di massacrare tutta la sua famiglia. Poi, per peggiorare le cose, ha stuprato emotivamente e mentalmente il suo fratellino, facendo in modo che vendicasse il suo clan e odiasse ancora di più Konoha come è successo. Insomma Itachi ha fatto tutto sto macello, per poi lasciare in vita colui che una volta appresa la verità avrebbe cercato poi di distruggere la cosa che lui stava proteggendo, konoha, ah proprio un genio :asd.
Ha ucciso la sua famiglia per un malinteso di cui era pienamente consapevole .
L'intero personaggio di Itachi non ha alcun senso, tutte le azioni che ha commesso, le sue decisioni, le giustificazioni che vengono date alle sue azioni, gli espedienti che Kishimoto utilizza per riabilitare il suo personaggio sono tutte cose illogiche.
Kishimoto nella sua opera di riabilitazione di Itachi ha rovinato alla grande anche il personaggio di Sasuke. In particolare Sasuke Hebi, che appare come il classico anti-eroe, disposto a tutto pur di vendicare il clan, senza però arrivare ad utilizzare i mezzi del fratello o di Oro per ottenere il potere. Dopo Sasuke diventa un personaggio totalmente monodimensionale e senza senso. Anche scoprendo la verità(che non ha senso come ho detto) dietro al massacro del Clan, non avrebbe potuto giustificare il fratello, perché lui era d'accordo con i capi della foglia, oltre ad essere stato l'autore di tale massacro, mettendo inoltre la foglia davanti alla sua famiglia. Non solo questo ma addirittura si allea con Tobi che è la mente principale di tutto oltre ad essere, come itachi un esecutore.

Itachi alla fine se dobbiamo dare proprio senso al personaggio, appare come un povero imbecille, manipolato da Danzo e Obito, che non ha abbastanza sale in zucca per ragionare con la sua testa.
Non fa vedere di avere una mente acuta nemmeno nel combattimento, dove l'unica cosa che fa è sparare in continuazione le tecniche dello sharingan e senza quello sarebbe un mediocre. Fa eccezione il primo combattimento con Kakashi, comunque nulla di cosi eccezionale, paragonato ad altri personaggi. Penso che Naruto per quanto venga presentato come un #@*§, sia il personaggio che ha fatto vedere le migliori strategie e intuizioni. Itachi è n genio per sentito dire e per come si atteggia, ma nei fatti è un povero #@*§.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 0:23 
Non connesso
Ultras
Ultras

Reg. il: sab 6 ago 2016,
Alle ore: 18:18
Messaggi: 635
Molte cose le ho lette troppo tempo fa per ricordare bene come sono spiegate/narrate.
Concordo sulla questione Sasuke, che ho abbastanza a fuoco: in particolare le motivazioni che lo portano allo scontro finale con Naruto le ho sempre trovare forzate.

Una cosa però: perché diseducativo? Quando un autore fa dire/fare qualcosa a un personaggio o semplicemente fa in modo che porti avanti un pensiero, non significa che sia anche quello di chi scrive.
Insomma, alla fine Naruto e tutti gli altri personaggi dichiaratamente "positivi" stigmatizzano il genocidio compiuto dal villaggio, da che ricordo.
Anzi, il principale leit motive del manga è proprio il concetto di nuova generazione che ripara agli errori di quelle precedenti.
Cioè, non credo che Kishimoto sia un sostenitore dei genocidi :asd


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 0:30 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: mar 20 mag 2014
Alle ore: 20:50
Messaggi: 7598
Come al solito Riflex non si fa remore e si scaglia una volta di più contro la tirannia dei tempi che corrono :acm :love
Stavolta il bersaglio delle sue furiose invettive è forse il personaggio più amato ed apprezzato di Naruto.
E, come avevo già avuto modo di dire, a mio parere indubbiamente di spessore, ma sopravvalutato. Si, sospendiamo l'incredulità, soprassediamo sulla scarsità di dettagli geopolitici, ma parliamo comunque di un genocida e personalmente non l'ho mai dimenticato, tutto il manga poi non fa altro che ripeterti che era inevitabile e che era la soluzione migliore, ma io sinceramente non ci sto a vederlo come martire redentore vittima degli eventi, forse se Kishi fosse stato più prodigo di dettagli sarebbe stato diverso, ma quante queste le condizioni io razionalmente ed emotivamente non mi sento particolarmente coinvolto nelle azioni di Itachi.
Ha fatto le sue scelte, si è indubbiamente sobbarcato un immenso onere ed un immenso dolore, lo rispetto ma non lo ritengo nel giusto comunque, come invece ritengo nel giusto Obito, ovviamente dai rispettivi punti di vista, io non sento che Itachi non avesse alternative al genocidio per raggiungere i propri scopi irenici, e quindi non lo ritengo così profondo e lungimirante.
Appunto per questo ritengo il suo ritorno con l'edo tensei il suo apice, perché lì è lui il primo a squalificarsi ed a capire che forse agire da cavaliere oscuro della foglia non era la scelta migliore e che avrebbe dovuto essere più trasparente e fiducioso (metti pure che la sua intenzione era genjutsare Sasuke per convincerlo a difendere il villaggio, non così scemo come lo dipinge Romeo).

Ma quando è che Itachi aveva provato ad ammazzare Obito? Solo per tramite di Sasuke mi risulta, ma "niente di serio".
E com è che in verità lo conosce?

Cita:
Insomma, alla fine Naruto e tutti gli altri personaggi dichiaratamente "positivi" stigmatizzano il genocidio compiuto dal villaggio, da che ricordo.


Bah, bah, insomma. Mi sembra che nell'opera ci sia troppa indulgenza per questo atto fatto passare come gesto di carità.
Sicuramente dal punto di vista di Itachi era un sacrificio, suo, per il bene dell'umanità. Ma da un punto di vista dei civili ammazzati? Non mi piace che quella passi come l'unica chiave di lettura (e fortunatamente è Itachi a metterla in dubbio).

Cita:
Cioè, non credo che Kishimoto sia un sostenitore dei genocidi 


Bah, bah, insomma...
Ho letto un paio di interviste e non è che ci metto proprio la mano sul fuoco...

_________________
Tic tac il sedicente Re del forum è nudo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 0:42 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 7688
Ma basta co sto Naruto e sto Dragonball ziopera.
Vivete troppo nel passato, il futuro si chiama Attack on Titan e Drifters, storie e trame troppo superiori. I piani e le motivazioni dei vari Obito/Itachi/Sasuke rabbrividiscono difronte al perchè dell'esistenza dei giganti o a chi si cela dietro al Re Nero e al suo motivo di distruzione totale del genere umano!

Comunque quoto su Itachi, ogni volta che uno mi dice "è il mio personaggio preferitooooo!" glielo faccio immaginare con un kunai davanti a un neonato o a un bambino di 5 anni. Stammerda, ci arriva a fine manga che "OH MY GOD non ho creduto nei gggiovani come Saske che avrebbero potuto cambiare tuttooooh!". Sto #@*§, il genio degli Uchiha di staminchia.

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 0:51 
Non connesso
Ultras
Ultras

Reg. il: sab 6 ago 2016,
Alle ore: 18:18
Messaggi: 635
Ma drifters non c'ha tipo una decina d'anni?
Lo ricordo ai tempi delle ricerche di scan sui siti di fansub. :asd


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 0:55 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 7688
Bacciani ha scritto:
Ma drifters non c'ha tipo una decina d'anni?
Lo ricordo ai tempi delle ricerche di scan sui siti di fansub. :asd


Sì, è del 2009, ma l'anime è iniziato nel 2016.
Comunque è un manga "giovane" rispetto a Naruto e Dragonball.

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 1:04 
Non connesso
Ultras
Ultras

Reg. il: sab 6 ago 2016,
Alle ore: 18:18
Messaggi: 635
Visto che si parla di roba recente :asd
Proprio quest'anno è uscito su Vvvid Megalo Box, una decina di puntate: serie sul pugilato, disegni e animazioni da infarto.
Oltre che un dichiarato atto d'amore verso Joe Yabuki( e mi sarebbe bastato questo :gulp)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 1:07 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: mar 20 mag 2014
Alle ore: 20:50
Messaggi: 7598
Sfortunatamente il futuro si chiama ancora Dragon Ball con l'attesissimo Gogeta vs Broly che manco Mayweather contro McGregor, ma possibilmente ancor più stupido, e Starnuto: the next generation.

Io non so se ci siano nuovi Dragon Ball/One Piece/Naruto in giro, a me non frega un #@*§ dei titani io voglio vedere gente pestata a sangue che ribalta tutto con la forza del cuore dopo che hanno deriso ciò in cui credono o hanno sputato addosso al loro migliore amico, voglio vedere cattivi che si ravvedono dinanzi a bei discorsi sull'amicizia, voglio vedere power-up che una persona normale padroneggierebbe solo dopo dieci anni che lui, proprio lui, invece fa propri in meno di una settimana incredibile, non me ne frega un #@*§ di esistenzialismo, relativismo etico, compromessi geopolitici, paradossi biogenetici, e profondità teoretica, non me ne frega un #@*§.

_________________
Tic tac il sedicente Re del forum è nudo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 17 set 2018, 1:09 
Non connesso
Ultras
Ultras

Reg. il: sab 6 ago 2016,
Alle ore: 18:18
Messaggi: 635
E allora domani sera sintonizzati su Italia2 :P


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 983 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82 ... 99  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010