Oggi è dom 24 giu 2018, 16:21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2060 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 191, 192, 193, 194, 195, 196, 197 ... 206  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 16:34 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: gio 21 apr 2005
Alle ore: 16:51
Messaggi: 25094
Località: Genova
A parte il contante mi sembra davvero tutto ok...


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 17:22 
Non connesso
Il moro di Venezia
Il moro di Venezia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 19 giu 2006
Alle ore: 19:32
Messaggi: 2111
Località: Venexia
Cedolare secca sugli affitti commerciali: 21 % tassato mediamente 35 % dedotto. p.s. non troverai mai un negozio in nero. Quale conduttore non vuole dedursi il costo. Follia.

Imu esente su immobili commerciali sfitti. Se i commercianti hanno applaudito sono dei celebrolesi. L'imu sui negozi sfitti spinge il locatore ad accettare un canone più basso per compensare almeno l'Imu da pagare. Una mia proposta al comune di Venezia è proprio nelle direzione opposta: abbassiamo l'Imu e le tasse locali per i proprietari degli immobili commerciali locati al fine di incentivare canoni più bassi, agevolare l'esercizio di vicinato con le conseguenti positive ricadute in termini di rivitalizzazione dei centri storici.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 18:29 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 16 apr 2010
Alle ore: 23:34
Messaggi: 39043
Località: Villacidro (CA)
A me "spaventa" la cosa sul contante. Boh...


Intanto ci siamo dimenticati di Sibilia nuovo sottosegretario all'Interno.

Attendo il consueto benaltrismo.

_________________
#siamoapostocosi
#freeKerzha - #free2FISSO
"There is no wrong foot" :love #DareToZlatan
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 18:36 
Non connesso
Tifoso
Tifoso

Reg. il: mar 22 dic 2015
Alle ore: 14:49
Messaggi: 249
Le proposte di Salvini sono assurde.... Praticamente mi sono fatto il conto che adesso mi conviene di più buttare fuori l'affittuario e tenerla chiusa oppure ancora meglio affittarla in nero, poi l'imposta sugli esercizi commerciali è fantastica invece che diminuire le tasse sugli esercizi fisici attivi li toglie su quelli chiusi, che non solo non producono niente ma che anzi adesso saranno portati o non reinvestire, perchè prima erano costretti o a vendere e quindi dare la possibilità ad un altro gestore di poterne usufruire oppure provare ad aprire una attività, mentre adesso possono tenerli semplicemente chiusi, e come sappiamo tutti un economia dove non circola denaro è destinata al declino, neanche commento la proposta di non voler dare limiti ai pagamenti in contanti, saranno felici le associazioni mafiose e gli evasori di questa proposta come saranno contenti i ricchi della Flat Tax, spero vivamente che tutto ciò è campagna elettorale perchè sennò stiamo messi bene, ed un ultima cosa ma non era Di Maio il ministro del Lavoro? cos'è oltre la leadership nel nuovo governo si è fatto fregare anche questa posizione?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 18:42 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 6559
Di Maio è come i testimoni di Geova che vanno a tutte le porte a bussare e quando qualcuno li fa entrare non sanno come comportarsi perchè non gli è mai capitato.

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 18:46 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 20 feb 2012
Alle ore: 18:19
Messaggi: 12526
sul contante non sono affatto d'accordo, è importante sia qui che in generale digitalizzare quanto possibile, il guadagno sia economico(più in altri casi) che a livello disciplinare(qui soprattutto quello) è evidente

sulle tasse sugli immobili sfitti, è una questione complessa
prima cosa, penso sia sempre più conveniente tenere l'affitturario in nero finchè esiste una tassa anche solo di 1 euro che discorsi sono
seconda cosa, più seria, è vero tenere quelli sfitti senza tasse rischia di farli rimanere tali
eppure tenere quelli sfitti tassati uguale a quelli affittati significa tassare persone che non ci guadagnano nulla e allora si che conviene ancora di più (più che altro è più facile moralmente) evadere
la tassa su qualcosa che non produce ricchezza è ovviamente punitiva
ci può stare, ma bisognerebbe stabilire se è colpa dei locatori se quei locali restano sfitti e allora è giusto punirli per stimolare l'economia, oppure se è proprio colpa dell'economia se quei locali restano comunque sfitti e allora appunto si punirebbero degli incolpevoli
e non è proprio facile, è comunque un pò strano pensare che rifiutino di guadagnarci e che quindi al momento siano sfitti per scelta, perchè non potrebbe mai essere possibile che sia più conveniente cacciare fuori l'affittuario anche senza l'imu, l'affitto è comunque ovviamente almeno più alto dell'imu e degli altri costi, altrimenti non ha senso di esistere ( se cosi non fosse sarebbe una follia pensare di imporre di affittare i propri locali al costo di perderci) , ed è comunque meglio che non pagare nulla ma non guadagnare nulla


nel dubbio è sicuramente giusto abbassarle pure sui locali attivi, forse era meglio abbassare entrambe e basta

_________________
:love :grazie :prego :daverulez Immagine :loverulez :brao :gulp :sbav


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 19:10 
Non connesso
Tifoso
Tifoso

Reg. il: mar 22 dic 2015
Alle ore: 14:49
Messaggi: 249
JC ha scritto:
sul contante non sono affatto d'accordo, è importante sia qui che in generale digitalizzare quanto possibile, il guadagno sia economico(più in altri casi) che a livello disciplinare(qui soprattutto quello) è evidente

sulle tasse sugli immobili sfitti, è una questione complessa
prima cosa, penso sia sempre più conveniente tenere l'affitturario in nero finchè esiste una tassa anche solo di 1 euro che discorsi sono
seconda cosa, più seria, è vero tenere quelli sfitti senza tasse rischia di farli rimanere tali
eppure tenere quelli sfitti tassati uguale a quelli affittati significa tassare persone che non ci guadagnano nulla e allora si che conviene ancora di più (più che altro è più facile moralmente) evadere
la tassa su qualcosa che non produce ricchezza è ovviamente punitiva
ci può stare, ma bisognerebbe stabilire se è colpa dei locatori se quei locali restano sfitti e allora è giusto punirli per stimolare l'economia, oppure se è proprio colpa dell'economia se quei locali restano comunque sfitti e allora appunto si punirebbero degli incolpevoli
e non è proprio facile, è comunque un pò strano pensare che rifiutino di guadagnarci e che quindi al momento siano sfitti per scelta, perchè non potrebbe mai essere possibile che sia più conveniente cacciare fuori l'affittuario anche senza l'imu, l'affitto è comunque ovviamente almeno più alto dell'imu e degli altri costi, altrimenti non ha senso di esistere ( se cosi non fosse sarebbe una follia pensare di imporre di affittare i propri locali al costo di perderci) , ed è comunque meglio che non pagare nulla ma non guadagnare nulla


nel dubbio è sicuramente giusto abbassarle pure sui locali attivi, forse era meglio abbassare entrambe e basta

Allora se Salvini avesse fatto un discorso del tipo"In tante zone d'Italia ci sono tanti immobili commerciali e civili che per diversi motivi hanno poco o nullo valore , quali per esempio le zone rurali della Sicilia ecc, e non è giusto che chi ha una casa in queste zone debba pagare comunque delle tasse che sono sproporzionate al valore dell'immobile, ed allora io propongo di creare una mappatura dell'Italia in base al volare commerciale degli immobili sia commerciali che ad uso civile, nelle zone disagiate che hanno poca o nulla possibilità di avere dei reali benefici economici le aliquote fiscali saranno molto basse se non nulle,le aliquote cresceranno con l'aumentare del valore commerciale della zona, se un area che prima era disagiata adesso diventa una zona con un adeguato valore commerciale allora quella zona avrà una tassazione proporzionata al nuovo valore commerciale" Avesse detto una cosa del genere sarei stato non d'accordo di più, perchè non sola è equa ma avrebbe aiutato la valorizzazione di tutti quei luoghi ormai abbandonati


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 19:27 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 20 feb 2012
Alle ore: 18:19
Messaggi: 12526
è un discorso interessante ma direi che tocca temi diversi
chiedersi se è giusto rendere "proporzionali" le tasse su tutti gli immobili ( non lo sono in alcun modo?) è diverso dal chiedersi se sia giusto tassare i locali commerciali sfitti,anche perchè azzerando l'imu la azzeri pure per i locali abbandonati nelle zone disagiate, i criteri per decidere quello credo siano quelli che ho esposto
cioè essenzialmente, di chi è colpa? e no non credo si possa dire che sarebbe più conveniente evadere ( lo è sempre) nè che sarebbe più conveniente cacciare l'affittuario perchè l'imu è più alta dell'affito visto che questa ipotesi prevederebbe appunto una tassa mostruosa che sarebbe un problema ben più grave

non sono sicuro della risposta come ho detto, però bisogna tenere conto che presumibilmente se affitti ci guadagni( e per ricongiungersi a sopra, in una zona ricca ci guadagni ancora di più), meno ma comunque ci guadagni quindi questo è un primo pensiero a favore del non è colpa dei locatari
magari un argomento contrario invece può essere l'aspettativa futura
cioè io preferisco perdere il guadagno potenziale oggi per imporre un prezzo maggiore e guadagnarci poi e senza imu sarebbe più facile farlo
eppure posso farlo pure con l'imu, del resto questi locali sono già sfitti, in effetti sono locali sfitti già con l'imu ora che ci penso, quindi è ancora più difficile che li tengano tali non solo senza costi ma anche in perdita per scelta, ma magari per chi ne ha molti ha comunque senso non affittare se non sotto certe cifre per influenzare il mercato e tenderlo verso di sè sempre in chiave futura
e allora bisognerebbe chiedersi come sono distribuiti i locali (magari levare l'imu solo sul primo immobile sfitto o cose simili)
e poi chisà quante altre cose che io non sono in grado di segnalare
ripeto, questa mi sembra una questione molto complessa

_________________
:love :grazie :prego :daverulez Immagine :loverulez :brao :gulp :sbav


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 20:08 
Non connesso
Tifoso
Tifoso

Reg. il: mar 22 dic 2015
Alle ore: 14:49
Messaggi: 249
JC ha scritto:
è un discorso interessante ma direi che tocca temi diversi
chiedersi se è giusto rendere "proporzionali" le tasse su tutti gli immobili ( non lo sono in alcun modo?) è diverso dal chiedersi se sia giusto tassare i locali commerciali sfitti,anche perchè azzerando l'imu la azzeri pure per i locali abbandonati nelle zone disagiate, i criteri per decidere quello credo siano quelli che ho esposto
cioè essenzialmente, di chi è colpa? e no non credo si possa dire che sarebbe più conveniente evadere ( lo è sempre) nè che sarebbe più conveniente cacciare l'affittuario perchè l'imu è più alta dell'affito visto che questa ipotesi prevederebbe appunto una tassa mostruosa che sarebbe un problema ben più grave

non sono sicuro della risposta come ho detto, però bisogna tenere conto che presumibilmente se affitti ci guadagni( e per ricongiungersi a sopra, in una zona ricca ci guadagni ancora di più), meno ma comunque ci guadagni quindi questo è un primo pensiero a favore del non è colpa dei locatari
magari un argomento contrario invece può essere l'aspettativa futura
cioè io preferisco perdere il guadagno potenziale oggi per imporre un prezzo maggiore e guadagnarci poi e senza imu sarebbe più facile farlo
eppure posso farlo pure con l'imu, del resto questi locali sono già sfitti, in effetti sono locali sfitti già con l'imu ora che ci penso, quindi è ancora più difficile che li tengano tali non solo senza costi ma anche in perdita per scelta, ma magari per chi ne ha molti ha comunque senso non affittare se non sotto certe cifre per influenzare il mercato e tenderlo verso di sè sempre in chiave futura
e allora bisognerebbe chiedersi come sono distribuiti i locali (magari levare l'imu solo sul primo immobile sfitto o cose simili)
e poi chisà quante altre cose che io non sono in grado di segnalare
ripeto, questa mi sembra una questione molto complessa

Che è un discorso molto complesso mi trova d'accordo, ed io onestamente parlando ho attaccato più la superficialità delle dichiarazioni che altro, allora già oggi esiste un criterio simile di tassazione per come l'ho spiegato io semplicemente io avrei reso più nette le differenze tra le diverse zone, facciamo un esempio tu hai un un immobile che come possibile destinazione d'uso ha solamente quello di un negozio per l'abbigliamento, ora se tu hai questo locale nel centro di Milano e lo tieni chiuso per me tu devi pagarle comunque le tasse ed anche in modo alto, perchè la zona ti consente quel tipo d'investimento e le tasse spingono o ad aprire un nuovo negozio oppure a venderlo a chi ha in mente di aprire un esercizio commerciale, mentre se tu togli le tasse da quel soggetto possibilmente non aprirà mai più oppure lo farà ma ovviamente costui lo farà senza fretta e quindi si perde oppure si riduce di molto una possibile opportunità economica, mentre se tu hai lo stesso immobile nel centro della Sardegna lontano 10 Km dal primo centro abitato e con la popolazione costituita in gran parte da pecore allora per me è giusto paghi pochissimo quell'immobile perchè anche se aprissi un negozio di scarpe avresti pochissime entrate. Per gli immobili ovviamente c'è sempre un entrata economica quando si affitta una casa ma ci sono tantissimi problemi ad esempio: spesso si vanno a trovare degli affittuari che non ti pagano e quindi devi farti delle lunghissime battaglie giudiziarie per cercare di buttarli fuori e possibilmente perdi anni di affitto, questi soggetti possono anche distruggerti la casa e quindi ci sono tutti i lavori di restauro da dover fare, quindi come vedi è molto più difficile di quello che sembra affittare una casa e siccome in queste situazioni ci sono passato anche io oltre che tantissime altre persone che conosco se mi dicono che non mettono più tasse sulle case che sono chiuse ci faccio più di un pensierino a tenerla chiusa. Poi ovvio che l'evasione ed il lavoro in nero sono sempre convenienti ma un conto è che con una casa in nero ci guadagni, butto una cifra a caso, 500 euro al mese rispetto a chi la casa in regola e prende 200 euro, un conto è se questo ne guadagna 900 euro a fronte sempre dei 200 euro di chi è in regola, non ci vuole un genio per capire che chi già aveva una mezza idea di affittare una casa in nero adesso vedendo il potenziale guadagno non ci penserà due volte a farlo, ove è possibile bisogna sempre cercare di rendere il guadagno in nero sempre più vicino al guadagno ottenuto in modo lecito perchè sempre più non abbiamo la cattiva idea di andare contro la legge.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 13 giu 2018, 21:00 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 20 feb 2012
Alle ore: 18:19
Messaggi: 12526
il tuo discorso sulla progressività generale è interessante ma ripeto lo lascerei da parte, già c'è molto in ballo secondo e sinceramente non avrei argomenti

veniamo quindi ai negozi sfitti
prima di tutto nemmeno questo lo legherei al territorio, chi ha un negozio sfitto a milano fa perdere più soldi all'economia ma pure a sè stesso, se il mancato guadagno è un motivo per non ritenerlo intenzionale (come sarebbe logico anche se non è scontato) allora paradossalmente in una zona ricca dovrebbe farlo ancora meno intenzionalmente (inoltre c'è pure un discorso sulla libertà della proprietà ma ok accettiamo qui per adesso questa concenzione di proprietà non proprio assoluta)
l'argomento sulla convenienza di non affittare poi mi trova d'accordo, ma per le case come dici, molto diverso per i negozi, una casa ha valore semplicemente esistendo, molti sicuramente la conservano per i figli o per venderla in condizioni migliori anche se ovviamente pure affittandola ci si guadagna ma coi problemi che hai detto
mentre il negozio se non lo affitti che ci fai? quindi direi che qui è abbastanza sicuro che se puoi guadagnarci subito lo fai e appunto si parla di soli negozi altrimenti tendenzialmente sarei d'accordo con te
sul nero, l'unico modo per levare la differenza tra il nero e ciò che è dichiarato è levare le tasse, o tassare tutti preventivamente
o almeno spingersi verso un lato o l'altro, non so, io simpatizzo più per il primo ma non escludo a seconda dei casi il secondo
però appunto la tassazione preventiva e punitiva deve essere giustificata un guadagno potenziale effettivamente esistente altrimenti è tirannia ( e per evitare la tirannia fiscale meglio allora anche lasciare un pò più di margine di guadagno al nero, poi io ho sinceramente sono convinto che sui controlli si potrebbe fare molto di più, inoltre le norme percepite come ingiuste sono anche quelle che si è più portati a infrangere)

e quindi torniamo al punto di prima, bisogna stabilire di chi è colpa e non è facile (anche perchè semplicemente non c'è una regola, si tratterebbe sempre di comprendere come agisce la maggioranza, sicuramente qualcuno lo fa per scelta e qualcuno no), questi soli argomenti non mi convincono e non mi spingono a pensare che uno non affitterebbe un negozio ancora di più se in una zona con affitti molto alti per scelta
mentre la voglia di indirizzare i prezzi un pò di più, però ripeto non lo so semplicemente

si potrebbe anche ad esempio pensare di fare, invece che tassare gli immobili sfitti, una sanzione a chi rifiuta un tot di proposte d'affitto magari a un costo pari alla media dei locali di quel tipo in quella zona
ma sono spaventato da quanto sia dirigista questa misura
e non parliamo del se il prezzo invece fosse stabilito direttamente dallo stato e l'affitto addirittura imposto
forse la prima è meglio di una tassa sicura però e almeno lascia spazio per soluzioni individuali

_________________
:love :grazie :prego :daverulez Immagine :loverulez :brao :gulp :sbav


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2060 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 191, 192, 193, 194, 195, 196, 197 ... 206  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010