Oggi è ven 17 nov 2017, 19:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: mer 20 set 2017, 15:59 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 20 feb 2012
Alle ore: 18:19
Messaggi: 11760
se proprio volessimo fare un discorso serio sui tanti pensieri pseudofascisti che si leggono in giro , perchè è vero che ci sono eh
bisogna dire che:

1) tanta gente è stupida , tanta gente non è stupida ma scrive cose stupide , la maggior parte delle persone non pensa quando scrive qualcosa o non potrebbe farlo nemmeno volendo ,tanta altra gente poi scrive cose sensate ma solo dal lato che gli conviene , tanta altra gente ancora ha semplicemente scelto un lato e vuole stare li come se fosse una squadra da tifare, trovare pensieri vergognosi o espressi in maniera vergognosa pure da brave persone è fisiologico , l'importante è che restino tali
2) il momento storico fornisce sponda per certi pensieri , e non si può fare finta che non siano mancate risposte concrete
3) la politica è per sua natura opportunista , e qui si inserisce la gente come salvini , al quale state sicuri che dei negri o dei gialli non fotte assolutamente nulla :asd , se la gente è stupida o pigra la politica li asseconda fornendo schemi semplici per spartirsi il consenso , quindi salvini è contro i neri e quell'altro gli vuole bene , tutte #@*§ , ugualmente la politica asseconda i paraculo o gli idealisti fanatici , il loro mestiere è conservare il posto , niente di più
4) la retorica fascista non è assolutamente l'unica retorica presente , probabilmente è quella più viscida ma non è che esistono solo i pensieri fascisti a intossicare le discussioni , ed è sorprendente quanto sia facile per sedicenti antifascisti avere atteggiamenti ugualmente liberticidi

è ovvio che per migliorare le cose le persone non dovrebbero piegarsi alla necessità di dire #@*§ semplicistiche , ma per farlo prima di tutto non dovrebbero prenderle sul serio
il primo obiettivo deve essere imporsi di chiedere in maniera intellettualmente onesta provvedimenti reali ( che ovviamente non significa che tutti la penseranno allo stesso modo, ma sicuramente non ci sarebbe un pericolo fascista)
e se anche questo non fosse mai del tutto possibile ( e probabilmente non lo è ) scegliere un solo lato , per quanto sia il peggiore , e punire dei comportamenti esclusivamente simbolici è una follia totale che non apporta nessun beneficio

_________________
:love :grazie :prego :daverulez Immagine :loverulez :brao :gulp :sbav


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: mer 20 set 2017, 16:53 
Non connesso
Campione del Mondo
Campione del Mondo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/05/2015
Reg. il: dom 5 giu 2011,
Alle ore: 20:10
Messaggi: 8001
fuzz77 ha scritto:
27DONI72 ha scritto:
Quella è la destra delle regole, regole che vanno rispettate e chi non le rispetta viene punito, senza indulti, volemose bene, svuotacarceri, poverini devono integrarsi e altre demenzialità made in sinistra. Se per fare rispettare le regole serve il manganello poco male, l'importante è la sicurezza, la giustizia e che le condizioni di vita degli italiani onesti siano ottimali.

Salvini + Casapound + Forza nuova ecc. non arrivano neanche al 20%, un po' poco per definire l'Italia un paese di destra, purtroppo.


Si, ma Salvini+Casapound+FN+FDI+FI ti arriva come leader di un qualcosa che potenzialmente potrebbe avere anche il 40%, il M5S ha il 30% ed è un partito difficilmente classificabile ma che sposa valori sia di dx che di sx, per cui va messo come partito di centro, il PD è una democrazia cristiana con un 27/28%, e visto quanto gli stanno a cuore le banche e le varie lobby mi pare tutto tranne che un partito di sx.

Chi ci rimane?

I pochi Bersaniani, Civati e Cuperlo che si e no raggiungono un 7/8%.

Mi pare evidente che ci sia un forte sbilanciamento a destra.

E dai, cosa c'entra Forza Italia? Ti pare che in una coalizione con loro si possa fare un programma di destra vera? I loro unici interessi sono sempre stati solamente fare i comodi del loro capo, null'altro, figurati se accetterebbero di ruspare i campi rom, poi si avrebbe comunque un leader come Salvini che mi pare tutt'altro che un genio anche se probabilmente il male minore.
Ripeto, visto il buonismo imperante sotto ogni punto di vista mi pare evidente l'influenza sinistra.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: mer 20 set 2017, 17:23 
Non connesso
Allievo
Allievo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mar 24 gen 2012
Alle ore: 11:54
Messaggi: 3020
L'Italia è storicamente un paese di destra ma purtroppo non ha ancora prodotto un vero partito di destra dato che l'Msi non ha mai superato il 7-8%.
Forza Italia è un movimento basato sugli interessi personali del suo leader e di conseguenza è sempre
stato troppo instabile, Alleanza Nazionale si è autodistrutta proprio quando poteva aumentare in modo decisivo i propri consensi entrando nel PDL e gli altri sono partitini con l'1%...
L'unico partito che attualmente può essere considerato di destra è la Lega ma dovrebbe assumere un carattere nazionale in modo definitivo e per questo mi sa che siamo ancora molto lontani
La sinistra è sempre stata minoritaria anche quando c'era il Pci e adesso non esiste praticamente più visto che il PD ha fagocitato gli ex pci-pds-ds trasformandosi in una versione leggermente più progressista della DC, in pratica la sinistra italiana è diventata di centro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: dom 29 ott 2017, 14:48 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: gio 21 apr 2005
Alle ore: 16:51
Messaggi: 24417
Località: Genova
E'una legge di #@*§, fatta solo per fare la solita demagogia e per rallentare la giustizia che tanto funziona cosi bene...
Se uno nega l'olocausto non serve arrestarlo, è sufficiente mostrargli un paio di foto...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: ven 10 nov 2017, 12:20 
Connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 4435
Lo scrivo qui perchè la notizia è comunque legata a Casapound.

Che dite sulla vicenda che ha scosso tutta l'Italia, quella che ha visto Roberto Spada, noto malvivente romano, picchiare l'inviato di Nemo che gli stava facendo domande sul noto appoggio della sua famiglia a Casapound per le elezioni del Municipio X.
Mo si sono tutti svegliati e si sono accorti che a Ostia c'è una vera e propria mafia (su cui i "fascisti" di Casapound fanno appoggio). Meglio tardi che mai.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: ven 10 nov 2017, 13:44 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: gio 21 apr 2005
Alle ore: 16:51
Messaggi: 24417
Località: Genova
E'stato arrestato addirittura con l'accusa di mafia, proprio per il fatto di cui parli...
Anche se obiettivamente mi sembra abbia "solo" perso la testa, in tutti i sensi :asd


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: ven 10 nov 2017, 13:55 
Connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 4435
L’accusa di mafia non è stata per la testata ma per la successiva frase “non devi rompe i #@*§ qui, non tornare più o ti prendiamo la macchina e non la vedi più”.

Gli Spada a Ostia Nuova sono notissimi e praticamente gestiscono gli affitti delle case popolari e, forse, smistamo anche i carichi di droga che arrivano dalla Spagna in tutta Italia. Quando passano loro, lo Stato china la testa, esattamente come con ‘Ndrangheta e Cosa Nostra, solo che i romani (di origine Sinti) preferiscono non attirare troppo l’attenzione a livello nazionale.
Stavolta peró, come scritto da Repubblica, hanno “pisciato fuori dal vaso” e ne sono consapevoli pure loro. Romoletto stesso, dal carcere, avrebbe fatto sapere che “Roberto non è mio fratello”.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Apologia di fascismo
MessaggioInviato: sab 11 nov 2017, 1:23 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: gio 21 apr 2005
Alle ore: 16:51
Messaggi: 24417
Località: Genova
Ma non era incensurato?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010