Oggi è sab 20 ott 2018, 18:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun 30 lug 2018, 21:41 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle

Reg. il: dom 12 mar 2017
Alle ore: 12:24
Messaggi: 1444
Per anni sono rimasto stupito dal talento di Messi, come immagino molti altri.
Negli ultimi tempi ho cominciato a farmi qualche domanda su quanto il talento di Messi sia farina del suo sacco o meno.
Messi è un giocatore nato sicuramente con grande talento. Ha una struttura fisica perfetta per fare quello che fa. Si dice inoltre che sia affetto dalla sindrome di Asperger, che magari l'ha aiutato nel perfezzionare certi gesti e schemi.
Non è di questo che voglio discutere.
Sappiamo che a Messi all'età di 11 anni è stata dignasticata una disfunzione dell'ormonale della crescita.
Mi chiedo quanto abbia influeito il trattamento a base di GH nella formazione del giocatore che Messi è oggi. L'idea generale è che Messi abbia solo acresiuto normalmente la sua altezza.
Personalmente dopo essermi informato molto sull'argomento, leggendo articoli in diverse lingue, faccio fatica a credere che Messi grazie al GH abbia risolto solo i suoi problemi di altezza.
Quali sono i benefici del GH?
Sintetizzando:
- Aumenta la sintesi proteica nei muscoli, dando più volume e molta più forza;
- Riduce la massa grassa;
- Creazione di nuove fibre muscolari;
- Rinforzo delle ossa, quindi ancora più forza, rende le ossa più dense e ne aumenta le dimensioni purché le cartilagini non siano saldate (sono saldate tra 19 e 21);
- rigenera molto rapidamente i muscoli e le ossa (forse è per questo che Messi fa e faceva 100 partite a stagione);
- Fa sentire meglio, migliora l'appetito, migliora la qualità del sonno;
- Sembra anche che i riflessi siano significativamente migliorati.
Certo che il doping non migliora la tecnica, ma certamente se sei più rapido, agile e veloce dribbli meglio. E se hai riflessi migliori e senti meno la fatica giochi decisamente meglio.
Il nome del marchio GH di Messi è NORDITROPIN, e questi farmaci sono nella lista dei prodotti dopanti.

Potrebbe significare che Messi ha ottenuto vantaggi rispetto ad altri calciatori? Lo ha aiutato a curare il deficit ormonale, ok.
Ma chi mi dice che non aveva la giusta quantità di massa muscolare, e le sue cure non lo hanno aiutato a diventare molto più forte di quanto altrimenti sarebbe stato normalmente?
Al Barcellona non piace parlare di Messi e del suo uso di GH, sono molto tesi quando si soffermano sull'argomento. Da un club poco trasparente e diciamo pure famoso per atteggiamenti deplorevoli mi aspetto di tutto. Se fossi un atleta professionista, mi piacerebbe sapere se qualcuno con cui ho gareggiato ha fatto uso di GH per un decennio, indipendentemente da quanti talenti naturali abbia.
E' giusto che Messi pratichi lo sport professionistico, dal momento che alcuni dei suoi talenti non provengono da Dio o dalla genetica, ma da una sostanza chimica che gli è stata data per aiutarlo a crescere?
E' normale che Messi abbia ricevuto una trattamento con una sostanza considerata a tutti gli effetti doping e allo stesso tempo sia diventato un calciatore professionista, prendendo una sostanza considerata doping molto prima che iniziasse a fare i controlli anti-doping come professionista?
Io da spettatore vorrei totale trasparenza su ciò vhe ha assunto Messi, magari rilasciando le cartelle cliniche dall'adolescenza in poi.
La Spagna mi pare non abbia una normativa anti-doping, o comunque la cosa è sempre stata molto easy-easy e poco trasparente.
C'è da dire che da quello che ho letto il GH non è rilevabile.
Inoltre, non c'è davvero nulla che possa scoprire gli effetti del GH su qualcuno che ha fatto uso di certe sostanza per un decennio da adolescente, per poi competere un po 'più tardi nello sport professionistico, quando non si può essere più scoperti.
Concludo dicendo che probabilmente il doping nel calcio è presente, ma è possibile che con Messi si è raggiunto un livello diverso.


Ultima modifica di Romeo il lun 30 lug 2018, 21:51, modificato 1 volta in totale.

Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 30 lug 2018, 21:45 
Connesso
Campione del Mondo
Campione del Mondo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: dom 5 ott 2014,
Alle ore: 20:37
Messaggi: 8206
Quindi se facessimo questo trattamento a tutti i bambini nati dal 2005 in poi avremmo una generazione di super-uomini.

_________________
"Sono nato romano e romanista, e così morirò".
Francesco Totti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 30 lug 2018, 23:26 
Connesso
Titolare con Velina
Titolare con Velina
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 21 gen 2017
Alle ore: 20:53
Messaggi: 5205
Località: Verona
Messi senza dubbio non giocherebbe a calcio senza il GH, ma è anche vero che vi sono reperibili video di quando aveva 5-6 anni e dribblava gli avversari come birilli e con tecnica simile a quella odierna (o meglio, del vecchio Messi del periodo Rijkaard).

_________________
"La vera pizza si mangia a Napoli? Forse è così, ma non è la migliore. La migliore ha l'Ananas"

Sir. Alex Ferguson.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 lug 2018, 0:40 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: gio 21 apr 2005
Alle ore: 16:51
Messaggi: 25423
Località: Genova
Il gh lui lo usava scopo terapeutico, quindi non è doping.

E, benchè molto sopravvalutato (è molto più vicino ad hazard che non a maradona), è indubbiamente un gran talento naturale, tra i primi 5 della sua epoca


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 lug 2018, 2:36 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mer 18 mag 2005
Alle ore: 0:45
Messaggi: 33380
Località: Pontecurone
Non esiste nello sport l'uso di Gh a scopo terapeutico , nessuna norma legislativa differenzia tra cura terapeutica e doping , esistono solo le sostanze dopanti e il loro uso e' vietato a prescindere dalla motivazione , nessuno ha il diritto di prendere sotto la copertura inesistente della MOTIVAZIONE TERAPETUCA sostanze che sono doping .
CIO' IN CUI SI E' MOSSO E CERTAMENTE SI MUOVE ancora oggi MESSI E' UNA ZONA GRIGIA IN CUI NESSUNO CONTROLLA e in cui nessuno legifera.
A prescindere dalle motivazioni L'USO di un farmaco dopante e' doping quindi.
Sportivamente parlando non dovrebbe essere consentito a Messi di giocare a calcio o praticare uno sport agonistico in cui si cimenta con atleti naturali.
E' RISAPUTO CHE L'AVIDISSIMO PADRE DI MESSI ( UNO CHE HA FATTO MORIRE DI FAME LO SCOPRITORE DEL FIGLIO SENZA DARGLI MAI UN CENTESIMO ) ABBIA VISTO NEL FIGLIO LA GALLINELLA DALLE UOVA D'ORO , ma questi non cresceva , uno smacco per l'ingordo padre , consapevole che nel calcio occorre un minimo di fisico per fare il profesionista e portare a casa tanti miliardi....cosi lo ha portato da un medico per farlo crescere e gonfiare artificialmente tramite ormoni , E VISTO CHE NON AVEVA I SOLDI PER FARGLI FARE LE PREZIOZE punturone e' andato a chiedere aiuto agli unici al mondo peggio di lui : i catarogni del Barcellona , gente meno limpida di un pozzo di petrolio.
Molti vedono la storiella a lieto fine in questo , io ci vedo solo l'ingordigia del padre che per arricchirsi non ha avuto scrupoli a far diventare il figlio una specie di Frankenstein , non avesse avuto talento per fare soldi nel calcio sicuramente il padre avrebbe lasciato Messi senza cura ormonali , tutto' cio' e' a dir poco MOSTRUOSO !!!...ALTRO HE FAVOLA A LIETO FINE. :rofl :rofl

Lo stesso Armstrong usava testosterone dopo il cancro ai testicoli sotto la fasulla motivazione che era a scopo terapeutico , ma qui si scavalca un filo sottile praticamente invisibile E IN CUI NESSUNO CONTROLLA O PUO' CONTROLLARE ANCHE VOLENDOLO FARE , in cui bastano pochissimi mg in piu' del dovuto tra l'altro per attingere a forti effetti dopanti , Armostrong in seguito verra' accusato di doping una volta ritirato e che profittava del cancro avuto per inocularsi dosi extra di testosterone e che non esiste comunque nella comunita' sportiva una motivazione terapeutica.
L'EFFETTO DOPANTE DEGLI ORMONI HA UN CRESCENDO DOSAGGIO DIPENDENTE , OVVERO PIU' SE NE INOCULA PIU' AUMENTA L'EFFETTO....SE ENTRO UNA CERTA DOSE RISULTA FISIOLOGICO BASTANO POCHISSIMI MG IN PIU' PER AVERE VANTAGGI ENORMI SUGLI ATLETI NORMALI , OVVIO E SCONTATO QUINDI CHE NESSUNO CONTROLLI CIO' E SOTTO LO RIPETO L'INESISTENTE PERCHE' NON LEGIFERATA SCUSA TERAPEUTICA DIVENTA FACILISSIMO BARARE POMPANDO DI PIU' NELLA SIRINGA.

Inoltre certamente Messi tuttora prosegue la sua cura di GH , giacche' viceversa non potrebbe giocare a calcio , quelli come lui infatti devono prendere GH tutta la vita per non andare incontro ad affetti avversi FISICI indubbiamente incompatibili con uno sport ad alto livello ( BASTA DOCUMENTARSI SUL BISOGNO DELL' USO DI GH A VITA PER MOLTI TRA GLI AFFETTI DEL SUO PROBLEMA , CHI PENSA QUINDI CHE NE HA FATTO USO IN PASSATO MA ORA NON LO USA PIU' E' ASSURDAMENTE IGNORANTE IN MATERIA , GIACCHE' SAREBBE IMPOSSIBILE AL 100% FARE IL CALCIATORE AI MASSIMI LIVELLI SENZA L'USO DI GH , E ANCHE PER UN IMPIEGATO IN BACA SAREBBE FISICAMENTE DURA , QUESTO LO DICE LA SCIENZA MEDICA , BASTA ESSERE UN MINIMO DOCUMENTATI E NON TOTALI CAPRE , NON CI VUOLE LA LAUREA IN ENDOCRINOLOGIA ).
Quindi Messi ha preso e continua ancora certamente il suo uso di GH , muovendosi in una zona grigia , dove nessuno controlla quello che fa , anche all'antidoping e' impossibile rintracciare l'uso di GH , poi anche lui come Armstrong prendera' certamente piu' ormone del dovuto aumentando gli effetti dopanti ( tanto nessuno controlla quante volte si buca al giorno ).

In sintesi siamo innanzi ad una frode su cui nessuno dice nulla , E A DIRLA TUTTA SU CUI NESSUNO PUO' FARE NULLA.
SCANDALOSO CHE NON SE NE PARLI ABBASTANZA .

INOLTRE NON CAPISCO L'INTERVENTO DI ENRI PURE SUL FATTO CHE ABBIA TALENTO , COSA C'ENTRA ? ANCHE IL PIU' GRANDE DEI TALENTI DEVE ESSERE ACCOMPAGNATO DA QUALITA' FISICHE PER EMERGERE.


Ultima modifica di epico il mar 31 lug 2018, 5:06, modificato 10 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 lug 2018, 4:39 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mer 18 mag 2005
Alle ore: 0:45
Messaggi: 33380
Località: Pontecurone
QUI IL FAMOSO DOTTOR MASSIMO SPATTINI CI ILLUSTRA ALCUNI DEFLI EFFETTI DEL GH :

https://www.massimospattini.com/it/lorm ... -crescita/

Azione nell’organismo
L’ormone della crescita stimola l’accrescimento in lunghezza delle ossa lunghe, da cui una maggior statura da adulto. Questo effetto però è impossibile dopo che (sotto l’azione del testosterone endogeno nel maschio e degli androgeni nella donna) le cartilagini di accrescimento si sono chiuse: ciò avviene a 15-18 anni.
Stimolo dell’accrescimento delle cellule cartilaginee delle articolazioni e aumento dello sviluppo delle ossa piatte. Questi effetti ossei permangono invece anche nell’adulto.
Effetto anabolico in senso lato (ritenzione di azoto). L’azione del GH a questo proposito è evidentissima (soprattutto nei soggetti che hanno bassi livelli). La somministrazione di ormone provoca calo degli aminoacidi del sangue e riduzione dell’azotemia (segno che le proteine della dieta sono utilizzate in maggior percentuale a scopo anabolico e non sono eliminate come di norma). E’ da notare che l’aumento dell’anabolismo causato dal GH avviene in parte in sinergismo (cioè in collaborazione) con l’insulina, la cui produzione viene a sua volta stimolata da dosi fisiologiche di GH. La ritenzione di azoto è piuttosto generale cioè, a differenza degli ormoni anabolizzanti steroidi, interessa un po’ tutto: muscoli, cartilagine, organi interni, ossa, pelle, vasi sanguigni, cuore, etc.. In particolare il GH provoca, a differenza degli steroidi, ipertrofia dei connettivi muscolari (guaine, tendini), rinforzandoli e proteggendoli da lesioni. Sembra che poi, a livello di accrescimento osseo (vedi sopra) e muscolare, l’ormone agisca di conserva con il testosterone (endogeno, naturalmente). Questo per spiegare come mai normalmente i ragazzi sono più alti e naturalmente più muscolosi delle ragazze: dato che le donne hanno livelli di insulina simili e livelli di GH addirittura più alti dei maschi, si deduce che testosterone e GH probabilmente collaborano al maggior sviluppo corporeo nel sesso maschile.
Parallelamente, il GH esercita anche azione anticatabolica, cioè si oppone alla distruzione delle proteine corporee in caso di stress metabolici (esercizi fisici, restrizione calorica, digiuno). Questo probabilmente giustifica in senso finalistico l’aumentata produzione di GH tipica di queste situazioni (vedi sopra): madre natura provvede cioè a limitare i danni.
Effetto calorigeno: non molto nota ma nettissima, questa azione (che dà luogo ad aumento della temperatura corporea e, soprattutto, del metabolismo e della produzione di calore) sembra agire indipendentemente dall’ormone tiroideo.
Marcato effetto lipolitico: il GH cioè tende a far utilizzare i depositi di grasso. Per questo motivo ha anche un’azione risparmiatrice di glicogeno (cioè a digiuno o in caso di dieta severa contribuisce a bruciare prevalentemente le calorie del tessuto adiposo, conservando più a lungo le preziose, e limitate, scorte del “carburante nobile” dei muscoli). Uomini privi di GH, infatti, tendono sia all’ipoglicemia (perché consumano più zuccheri) che all’obesità (perché consumano meno grassi). Da notare anche qui che probabilmente il GH agisce di conserva con gli estrogeni: le donne cioè tendono mediamente ad essere più grasse dei maschi, e in caso di dieta sono più soggette appunto ad ipoglicemia e perdono meno grasso, cioè insomma sopportano meno diete drastiche, pur avendo GH in abbondanza.
Infine puntualizzando che il GH, pur agendo in molti casi di conserva con gli androgeni, NON E’ un ormone steroideo, come la sua struttura chimica evidenzia.
GH e ANTI-AGING.
La produzione del GH dopo i 20 anni cala del 14% ogni decennio cosicché la produzione del GH all’età di 60 anni è ridotta alla metà. Se a 20 anni il GH prodotto giornalmente aumenta a 500mg e a 40 anni si trova a 200mg di conseguenza in un anziano di 80 anni si avranno dei livelli di ormone di circa 25mg. Gli individui con deficit di GH legato all’età diventano più facilmente sovrappeso, flaccidi, fragili e letargici, hanno problemi di sonno, di concentrazione, di memoria, di interesse sessuale e si stancano facilmente. Con le terapie anti-aging a base di GH questi sintomi regrediscono. Il GH può allungare la vita proteggendo dalle malattie cardiovascolari. Bengtsson et al hanno condotto uno studio su 333 pazienti affetti da ipopituitarismo (l’ipofisi non è più in grado di generare gli ormoni necessari) che sono stati sottoposti a terapia sostitutiva ormonale comprendente cortisolo, ormoni tiroidei e ormoni sessuali. L’unico ormone non reintrodotto era il GH. Lo studio è durato 30 anni durante i quali la mortalità dei soggetti è stata il doppio delle aspettative di vita media della popolazione normale e la causa prevalente di morte è stata quella cardiovascolare. Il Gh protegge contro le malattie cardiovascolari in varie maniere. Riduce il grasso viscerale addominale che è legato alla resistenza insulinica e al rischio cardiovascolare. Il GH è un ormone contro insulare cioè è un ormone iperglicemizzante. Nelle prime settimane di somministrazione del GH c’è un peggioramento della sensibilità insulinica con tendenza all’iperglicemia, ma dopo alcuni mesi di cura, a dosaggi fisiologici, i valori di sensibilità insulinica non solo tornano ai livelli precedenti ma addirittura migliorano grazie all’effetto del GH sulla composizione corporea. In studi su soggetti adulti carenti di GH la somministrazione dell’ormone della crescita ha migliorato il livello lipidico aumentando il colesterolo “buono” (HDL) e diminuendo il colesterolo “cattivo” (LDL). Inoltre il GH si è dimostrato particolarmente efficace nel ripristinare la capacità contrattile del muscolo cardiaco migliorando la frazione di eiezione sistolica in pazienti con scompenso cardiaco. Il GH migliora la composizione corporea. Una delle più importanti pietre miliari della storia della medicina anti-aging è stata la ricerca prodotta dal NEW ENGLAND JUOURNAL OF FUNCTIONAL MEDICINE il 5 luglio del 1990, con la quale RUDMA et al. documentavano il primo studio clinico sull’utilizzo del GH in uomini anziani. Mettendo a confronto 12 uomini tra i 61 e 81 anni in terapia sostitutiva con GH biosintetico con un gruppo analogo per sei mesi, i ricercatori hanno riscontrato un aumento medio dell’8,8% di massa magra e una perdita del 14% di massa grassa (senza dieta o esercizio fisico), un miglioramento dell’elasticità e del tono della pelle ed un aumento della densità ossea nel gruppo in terapia col GH. In uno studio del 2000 Vender Lely et al. hanno osservato che sei settimane di trattamento con GH hanno significativamente accelerato le velocità di progressione della frattura d’anca accidentale in pazienti anziani. Il GH è in grado di incrementare le funzioni polmonari in pazienti con malattie croniche ostruttive polmonari migliorando il massimo consumo di ossigeno e il volume respiratorio forzato (FEV), cioè la capacità di spingere l’aria fuori dai polmoni in un secondo. Il GH è fondamentale per l’attività cerebrale. Il GH, inoltre, ha una azione sulle cellule del sistema nervoso grazie alla presenza dei recettori per quest’ormone e dell’IGF-1 sulla loro membrana. Molti ricercatori ritengono che il declino nella produzione del GH legato all’invecchiamento possa essere responsabile della perdita di volume del cervello, soprattutto dell’ippocampo. I ricercatori dell’università di Aukland in Nuova Zelanda hanno scoperto che l’IGF-1 è in grado di bloccare l’apoptosi, cioè la morte cellulare, dei neuroni. L’apoptosi si manifesta con maggiore frequenza con l’invecchiamento e soprattutto in concomitanza di malattie generative per il cervello come l’ictus, il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson e la sclerosi multipla. L’apoptosi dei neuroni causa gravi danni funzionali come la perdita di memoria, di concentrazione, e anche difficoltà motorie. Vari studi hanno dimostrato che come calano i livelli di IGF-1 diminuisce la capacità cognitiva e i livelli di IGF-1 significativamente più bassi sono stati riscontrati in pazienti con perdita di memoria. Il trattamento con il GH attualmente è quella più efficace nel far apparire le persone più giovani. La pelle delle persone anziani tende a diventare più sottile e a perdere la sua consistenza, il GH ne aumenta lo spessore e scaturisce un effetto tipo “lifting”. Nello studia di RUDMAN sopracitato, lo spessore della pelle è aumentato del 17% ad una autovalutazione il 66% hanno riportato un miglioramento della consistenza ed elasticità cutanea e un 38% ha riportato anche una ricrescita dei capelli. Dopo poche settimane di trattamento le rughe più profonde si attenuano,il grasso nel viso e le borse adipose sotto gli occhi diminuiscono, i muscoli facciali si tonificano e tengono più adesi la pelle. Il GH esercita questo effetto lifting sulla pelle anche aumentando la sintesi di collagene e dell’elastina che sono alla base della struttura epidermica. Questo miglioramento dell’elasticità della pelle si dimostra con il test del “pizzicotto”, prendendo tra pelle ed indice una plica della pelle sopra il dorso della mano, normalmente il tempo necessario al rispianamento della pelle è circa di 1 secondo ogni decade di età e questo è un metodo per determinare l’età biologica della pelle. In terapie con il GH questo tempo viene diminuito dal 30 al 50%. Siccome i livelli di GH sono abbastanza fluttuanti, si può valutare la sua secrezione, bisogna considerare i valori di IGF-1 che sono più stabili e solo il prodotto dello stimolo del GH a livello epatico. Valori di IGF-1 inferiori a 100µg corrispondono ad una situazione di iposomatostatismo a valori inferiori a 150 indicano una carenza di produzione di GH. La terapia del GH deve essere efficace a portare l’IGF1 in quel range tipico di 30 – 40 anni che, per la maggior parte delle persone, corrisponde tra i 250µg -350µg.
Dosaggi anti-aging.
Il dosaggio terapeutico è in relazione al peso corporeo e la dose media settimanale per una terapia anti-aging è approssimativamente compresa tra le 2 e le 8 UI alla settimana (1mg equivale a circa 3UI). Molti specialisti in medicina anti-aging dividono la dose giornaliera due somministrazioni: una al mattino e una alla sera prima di coricarsi in maniera da mimare la normale produzione endogena.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 lug 2018, 5:23 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mer 18 mag 2005
Alle ore: 0:45
Messaggi: 33380
Località: Pontecurone
Romeo ha scritto:
Il nome del marchio GH di Messi è NORDITROPIN, e questi farmaci sono nella lista dei prodotti dopanti.



In un laboratorio, Norditropin viene creato utilizzando la tecnologia del DNA ricombinante (rDNA) tecnologia. Ormone della crescita sintetico è conosciuto genericamente come somatropina.

Mentre generalmente usato su pazienti pediatrici, ormone della crescita può essere indicata anche in trattamenti per adulti per un deficit di ormone della crescita di adulto-inizio.

Norditropin è definito come un ormone polipeptide di origine rDNA, prodotto da miscelazione o la combinazione di un ceppo di E. coli, un batterio e un gene dell'ormone della crescita che contiene 191-amminoacido sequenza composizione.

Come l'ormone della crescita prodotto dal corpo, Norditropin sintetico si lega anche ai recettori delle cellule bersaglio che promuovono la segnalazione tra le cellule. Questa funzione genera un numero di azioni farmacodinamiche nel corpo.

A causa del suo meccanismo di azione, Norditropin forniscono una serie di vantaggi per gli utenti.

Ma la comunità medica in generale scoraggia l'uso di HGH per qualsiasi motivo se non medicalmente è indicato.

Vantaggi di Norditropin bodybuilding potrebbero includere:

Sviluppo avanzato di magra massa muscolare
Diminuzione del grasso di deposito
Aumentare la produzione di globuli rossi
Miglioramento del metabolismo
Una maggiore resistenza ed il vigore

Norditropin in qualsiasi forma è stato progettato per l'uso dei fallimenti di ormone della crescita nei bambini, e viene utilizzato anche, a seconda della situazione, per carenze di ormone della crescita adulto, nel trattamento della malattia renale cronica, ed elabora un numero della malattia infantile.

Ormone della crescita è responsabile della crescita ossea più di lineare.

L'ormone è estremamente potente, e quando combinato con altri ormoni nel corpo, crescita di trigger, differenziazione, e lo sviluppo di molte cellule differenti nel corpo.


https://steroidly.com/it/norditropin-simplexx/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 lug 2018, 5:28 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mer 18 mag 2005
Alle ore: 0:45
Messaggi: 33380
Località: Pontecurone
L'USADA ha revocato rapidamente tutti e sette i titoli del Tour di Armstrong e lo ha bandito per sempre dallo sport del ciclismo. La Federazione ciclistica internazionale, Union Cycliste Internationale, deve ancora agire, chiedendo una spiegazione all'USDA per la censura dell'agenzia.

Armstrong è stata una figura controversa in uno sport provocato dagli scandali del doping; come l'unico ciclista a vincere sette volte il estenuante Tour de France , divenne un parafulmine per le voci e le accuse di imbrogli attraverso il doping. Armstrong ha vinto il primo dei suoi titoli del Tour consecutivi tre anni dopo la diagnosi di cancro ai testicoli ( COME DICEVO PRIMA GUARDA CASO SOTTO LA SCUSANTE DI ASSUMERE ORMONI A SCOPO TERAPEUTICO, si impenna il rendimento di Armstrong e giungono le grandi vittorie , CHE STRANO VERO Lionello ? ).


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 lug 2018, 10:39 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2016
Reg. il: mer 10 feb 2010
Alle ore: 23:02
Messaggi: 26116
redguerrier ha scritto:
Quindi se facessimo questo trattamento a tutti i bambini nati dal 2005 in poi avremmo una generazione di super-uomini.
Ecco, meno male, lo hai scritto tu, così mi sono evitato la fatica.
Abbiamo certi scienziati nel forum...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 31 lug 2018, 12:33 
Non connesso
Raccattapalle
Raccattapalle
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 19 ott 2015
Alle ore: 13:19
Messaggi: 1482
Messi è veramente un talento naturale?

No

_________________
________________________________________________________________
...Ha fatto zampillare oro nero da terreni aridi... (Bortolotti sul D10S)
____________________________________________________________________________
...Il giocatore normale ha 2 soluzioni, il campione ne ha 5, Maradona ne aveva 10...
(G.Galli sul D10S)
____________________________________________________________________________


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010