Oggi è gio 20 set 2018, 22:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Valutare la "forza" di un calciatore
MessaggioInviato: mer 21 mar 2018, 18:10 
Non connesso
Allievo
Allievo
Avatar utente

Reg. il: mer 28 dic 2016
Alle ore: 17:26
Messaggi: 2793
Topic che nasce dalle discussioni che abbondano nel forum e nel mondo del calcio.
Insomma riflettendoci come si fa a discutere su basi più o meno oggettive se non sono nemmeno chiari i criteri di valutazione personali? Molti confronti (e quindi valutazioni) in questo senso sono veramente fondati sul nulla.
Per la maggior parte probabilmente è il talento il fattore predominante, per altri la decisività eccetera eccetera (tralascio chi ragiona per simpatie e antipatie).
Insomma è possibile trovare un parametro unico o una somma definita di questi??
Per me ad esempio la cosa più importante è quanto un giocatore riesca con la sua presenza (qualità tecniche e fisiche, tattiche, carisma) a farti vincere o comunque a darti un vantaggio sull'avversario.

A voi


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 21 mar 2018, 18:39 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: mar 20 mag 2014
Alle ore: 20:50
Messaggi: 7586
Io ho un metodo infallibile: se piace a Logan è un cesso :ahsisi

_________________
Tic tac il sedicente Re del forum è nudo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 21 mar 2018, 20:29 
Connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2016
Reg. il: mer 10 feb 2010
Alle ore: 23:02
Messaggi: 25941
Io, invece, direi che è fondamentale valutare, preliminarmente, il fatto che sia o meno della Juve.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 21 mar 2018, 20:37 
Non connesso
Allievo
Allievo
Avatar utente

Reg. il: mer 28 dic 2016
Alle ore: 17:26
Messaggi: 2793
Beh se gioca nella Juve è logicamente molto forte, se piace a me e gioca nella Juve è il top assoluto indiscutibile. :asd
Se piace a Socrate è una chiavica, ma si sa. Miccoli e Giovinco (e mille altri) docet. :asd


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 21 mar 2018, 20:48 
Non connesso
Campione Olimpico
Campione Olimpico
Avatar utente

Reg. il: gio 6 set 2012,
Alle ore: 0:44
Messaggi: 7584
Bel topic. Credo mai nessuno riuscirà a giungere a una teoria sistemica e universalmente valida in tal senso. La soggettività dei pesi che si può dare alle infinita singolarità e unicità delle situazioni/doti legati a ogni singolo giocatore non sono sintetizzabili in un giudizio che alla fine è una secca relazione d’ordine: A>B. Icardi vs gilardino è solo l’ultimo dei confronti che ci ha ricordato tutto ciò.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010