Oggi è gio 27 giu 2019, 6:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer 6 mar 2019, 11:49 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 11417
Pigio_ ha scritto:
il Mister ha scritto:
Mah, secondo me già adesso la volontarietà non c'è... Nel senso: il "mani" di Alex Sandro contro il Napoli (mettiamo che prima non abbia toccato il petto) è volontario? Ovviamente no. Però (togliamo il tocco di petto), se quella palla va dalla testa dell'attaccante alla mano di Alex Sandro, come fai a non dare rigore? So che è impossibile tenere le mani dietro alla schiena e che ci sarà sempre il rischio che gli avversari provino a prendere loro sì volontariamente la mano dei difensori con il pallone, ma questo cambiamento della regola mi sembra minimo. Quasi ininfluente.

Trovo ridicolo quello della barriera invece. Dove finisce la tua barriera, inizia la mia libertà di mettermi dove mi pare.

Io introdurrei invece un'altra regola: chi fa entrare barellieri e dottori in campo per farsi medicare, poi deve stare fuori cinque minuti. Vedremmo molte meno scenate.


Andrebbe sempre preso in considerazione , specialmente perché rivedibile col var , il concetto di distanza e aumento della superficie cioè quanto sia largo il braccio , senza tanti giri di parole. Il problema da noi sta anche nella pressione mediatica cioè , secondo me , rigori come quelli di firenze o napoli non sarebbero stati dati se gli arbitri non avessero in testa di aver preso in precedenza decisioni ( pro inter e pro juve) che sarebbero poi state sotto l'occhio dei media , più un arbitro è serenificato dall'ambiente e più prende decisioni corrette al var , parlo di var perché , a velocità normale, gli arbitri italiani sono i migliori al mondo e forse è la pressione ad averli migliorati , il problema è proprio il cervello " a freddo" che ragiona col monitor.


Sono sicuro che in qualche modo distanza e aumento della superficie verranno ancora considerati. Fatta la legge, troveranno un inganno che inganno non sarà, diciamo. Ma, per dire, per me un caso come quello di Alex Sandro (facendo finta che non ci sia il tocco di petto prima) è rigore. La distanza è poca, ovviamente, ma non puoi non darlo, per quanto il volume aumentato non sia certo molto.

Per il resto, io darei direttamente più potere all'addetto al Var, libero di cambiare la decisione dell'arbitro, a cui alla fine rimarrebbe l'amministrazione della gara.


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 6 mar 2019, 11:50 
Non connesso
Tifoso
Tifoso
Avatar utente

Reg. il: lun 4 feb 2019,
Alle ore: 16:33
Messaggi: 345
termopiliano ha scritto:
Qualcuno mi spiega il senso della regola del portiere sul piazzamento per i calci di rigore? Sarò ignorante, ma fatico a capirla...


Per come la vedo io, adesso si vedono non di rado rigori parati col portiere che fa un po' come gli pare, quindi avanza di un passo o due, che è un vantaggio non da poco, e l'arbitro spesso non li fa ribattere. Il cambiamento vuole portare l'attenzione su questo aspetto, stabilendo quindi che questo approccio è da rivedere, utilizzando anche il VAR. In cambio al portiere dà il "contentino" della possibilità di avere una zampetta su due non incollata alla linea, magari sfruttando la cosa per prendere meglio lo slancio, o boh, comunque questa concessione credo sposti pochissimo.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 6 mar 2019, 11:51 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 11417
termopiliano ha scritto:
il Mister ha scritto:

Io introdurrei invece un'altra regola: chi fa entrare barellieri e dottori in campo per farsi medicare, poi deve stare fuori cinque minuti. Vedremmo molte meno scenate.


Sottoscrivo.
Così come dovrebbe esserci un tacito accordo tra le squadre o qualsiasi cosa del genere per evitare la buffonata del buttare fuori il pallone. Il gioco lo deve fermare l'arbitro, nel caso...


Sì, ma la regola dei cinque minuti eliminerebbe queste buffonate, perché in terra ci starebbe solo chi la botta l'ha presa davvero.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 6 mar 2019, 11:52 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 11417
ciurlizza ha scritto:
termopiliano ha scritto:
Qualcuno mi spiega il senso della regola del portiere sul piazzamento per i calci di rigore? Sarò ignorante, ma fatico a capirla...


Per come la vedo io, adesso si vedono non di rado rigori parati col portiere che fa un po' come gli pare, quindi avanza di un passo o due, che è un vantaggio non da poco, e l'arbitro spesso non li fa ribattere. Il cambiamento vuole portare l'attenzione su questo aspetto, stabilendo quindi che questo approccio è da rivedere, utilizzando anche il VAR. In cambio al portiere dà il "contentino" della possibilità di avere una zampetta su due non incollata alla linea, magari sfruttando la cosa per prendere meglio lo slancio, o boh, comunque questa concessione credo sposti pochissimo.


Se parliamo di spostare, un portiere che si sposta in avanti toglie molto specchio a chi tira il rigore. Con un piede sulla linea (non succederà mai, vedrete) al momento del tiro, in effetti tanto in avanti non potrà andare.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 6 mar 2019, 11:54 
Non connesso
Allenatore
Allenatore
Avatar utente

Reg. il: dom 28 lug 2013
Alle ore: 9:23
Messaggi: 9641
ciurlizza ha scritto:
termopiliano ha scritto:
Qualcuno mi spiega il senso della regola del portiere sul piazzamento per i calci di rigore? Sarò ignorante, ma fatico a capirla...


Per come la vedo io, adesso si vedono non di rado rigori parati col portiere che fa un po' come gli pare, quindi avanza di un passo o due, che è un vantaggio non da poco, e l'arbitro spesso non li fa ribattere. Il cambiamento vuole portare l'attenzione su questo aspetto, stabilendo quindi che questo approccio è da rivedere, utilizzando anche il VAR. In cambio al portiere dà il "contentino" della possibilità di avere una zampetta su due non incollata alla linea, magari sfruttando la cosa per prendere meglio lo slancio, o boh, comunque questa concessione credo sposti pochissimo.


Si sul discorso del rivedere al Var anche queste situazioni ci sta. Di rigori battuti in maniera irregolare o errata ce ne sono tantissimi, in effetti. Una volta capitava che venivano fatti ribattere, negli ultimi anni invece la ripetizione di un rigore è diventata una assoluta rarità.
Non riesco appunto a capire il discorso di quello che giustamente tu definisci contentino.
Vedremo, dal prossimo campionato, come verrà applicato.

_________________
Nel 1999 abbiamo perso la Supercoppa Europea contro la Lazio, che in quel momento era la migliore squadra al mondo: forse questo è il ricordo più amaro.

Alex Ferguson

Allez les Verts!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 6 mar 2019, 12:07 
Non connesso
Tifoso
Tifoso
Avatar utente

Reg. il: lun 4 feb 2019,
Alle ore: 16:33
Messaggi: 345
Riguardo al rigore per fallo di mano, credo anch'io che vedremo difensori costretti a comportarsi sempre più da pinguini (già un po' lo fanno). Il che da una parte sarà un bene, perché verrà tolta gran parte della discrezionalità che gli arbitri avevano nel giudicare (anche col VAR, se vi ricordate al Mondiale...) questi casi, creando quindi difformità di giudizio. Da un altro punto di vista è chiaro che certe posture innaturali in determinate situazioni sono problematiche da tenere (puoi inseguire l'ala sulla fascia che aspetta il momento buono per crossare con le mani dietro la schiena, ma fare uno stacco di testa senza darti slancio ed equilibrio con le braccia almeno un po' larghe è complicato). Probabilmente quindi si vedranno più gol, in parte causati da un maggior numero di rigori, in parte dalle maggiori difficoltà arrecate dal cambio di regolamento a chi difende.

Sul fatto che già adesso la volontarietà non ci sia... Beh, è quello che si è tentato di fare con le direttive risalenti credo al 2015. In pratica, il regolamento parla ancora di volontarietà necessaria, ma le recenti direttive praticamente lo bypassano con la storia del volume, ecc., decretando che l'intervento un po' scomposto ma involontario deve portare al rigore. Siccome poi nella pratica quelle direttive non hanno portato a un'applicazione totalmente uniforme (impressione confermata leggendo Marelli, che per esempio sostiene che nel famoso caso di Fiorentina-Inter il rigore non sarebbe stato da dare nemmeno se il pallone avesse sbattuto direttamente sul braccio, cosa che credeva di aver visto erroneamente l'arbitro, che per questo ha dato, sbagliando, il rigore... il punto di vista di Marelli è sorprendente perché il giocatore non aveva le braccia chissà come larghe, ma non erano nemmeno attaccate al corpo, stavano a metà strada, diciamo) ecco che l'International Board, o chi per lui, ha ritenuto opportuno intervenire di nuovo sulla materia, per cercare di mettere la parola definitiva e chiarire una volta per tutte la strada che i capoccia del calcio vogliono si prenda sulla questione.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 14 mar 2019, 17:39 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Reg. il: gio 21 apr 2005
Alle ore: 16:51
Messaggi: 26159
Località: Genova
Il var non dovrebbe essere una mera moviola in campo, ma un assistente virtuale nel vero senso della parola, che tipo playstation stabilisca se è rigore o meno dicendolo all'arbitro in tempo reale


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 15 apr 2019, 15:03 
Non connesso
Tifoso
Tifoso
Avatar utente

Reg. il: lun 4 feb 2019,
Alle ore: 16:33
Messaggi: 345
Cita:
Di impatto minore invece è stato il cambiamento della palla al centro: da qualche anno si può calciare in ogni direzione invece che solo all’indietro. Si diceva che avrebbe portato a una rivoluzione nelle tattiche del calcio d’inizio, con sistemi sempre più rischiosi per portare tanti uomini a correre nella metà campo avversaria e ricevere subito il lancio. Alla fine, nonostante qualche fantasioso tentativo di sfruttare la nuova regola, il cambiamento è stato finora marginale in termini di impatto tattico.


Davvero qualcuno si aspettava qualcosa del genere? :asd

https://www.ultimouomo.com/nuova-regola ... dal-basso/

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar 16 apr 2019, 19:51 
Non connesso
Campione d'Europa
Campione d'Europa
Avatar utente

Reg. il: sab 21 gen 2017
Alle ore: 20:53
Messaggi: 6725
Errato topic

_________________
W la Premier League


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 giu 2019, 12:07 
Non connesso
Ultras
Ultras

Reg. il: ven 6 gen 2017,
Alle ore: 23:04
Messaggi: 996
Ma se invece cambiassimo noi e dalla prossima non lo seguiremmo più ?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010