Oggi è sab 20 ott 2018, 21:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: mer 25 apr 2018, 13:50 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 6261
Località: Civita Vetula
La donna cannone - Francesco De Gregori.

Butterò questo mio enorme cuore tra le stelle un giorno
Giuro che lo farò
E oltre l'azzurro della tenda nell'azzurro io volerò
Quando la donna cannone
D'oro e d'argento diventerà
Senza passare dalla stazione
L'ultimo treno prenderà
E in faccia ai maligni e ai superbi il mio nome scintillerà
Dalle porte della notte il giorno si bloccherà
Un applauso del pubblico pagante lo sottolineerà
E dalla bocca del cannone una canzone suonerà
E con le mani amore, per le mani ti prenderò
E senza dire parole nel mio cuore ti porterò
E non avrò paura se non sarò bella come dici tu
Ma voleremo in cielo in carne ed ossa
Non torneremo più
Na na na na na na
E senza fame e senza sete
E senza ali e senza rete voleremo via
Così la donna cannone
Quell'enorme mistero volò
Tutta sola verso un cielo nero nero s'incamminò
Tutti chiusero gli occhi nell'attimo esatto in cui sparì
Altri giurarono e spergiurarono che non erano stati lì
E con le mani amore, con le mani ti prenderò
E senza dire parole nel mio cuore ti porterò
E non avrò paura se non sarò bella come vuoi tu
Ma voleremo in cielo in carne ed ossa
Non torneremo più
Na na na na na na
E senza fame e senza sete
E senza ali e senza rete voleremo via.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: I testi più belli
MessaggioInviato: mer 25 apr 2018, 17:23 
Non connesso
Leggenda del Calcio
Leggenda del Calcio
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 10/08/2016
Reg. il: ven 19 feb 2010
Alle ore: 1:52
Messaggi: 18415
Des Armes
Testo: Léo Ferré
Musica : Noir Désir

Des armes, des chouettes, des brillantes,
Des qu'il faut nettoyer souvent pour le plaisir
Et qu'il faut caresser comme pour le plaisir
L'autre, celui qui fait rêver les communiantes

Des armes bleues comme la terre,
Des qu'il faut se garder au chaud au fond de l'âme,
Dans les yeux, dans le coeur, dans les bras d'une femme,
Qu'on garde au fond de soi comme on garde un mystère

Des armes au secret des jours,
Sous l'herbe, dans le ciel, et puis dans l'écriture,
Des qui vous font rêver très tard dans les lectures,
Et qui mettent la poésie dans les discours.

Des armes, des armes, des armes,
Et des poètes de service à la gâchette
Pour mettre le feu aux dernières cigarettes
Au bout d'un vers français brillant comme une larme.

_________________
Immagine
10dovicovonFicker: Primo e secondo posto del G P S 2012.
Tractatus germanico-italicus
P & C Edizione 2016/2017/2018
"[Higuain? Normale vada a guadagnare di più, non tutti gli stranieri sono Maradona. Sogno un campionato in cui ce ne siano non più di due per squadra, ormai nella mia squadra non si parla più italiano, pure i massaggiatori usano l'inglese]" (F. Totti)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: I testi più belli
MessaggioInviato: mer 25 apr 2018, 18:21 
Non connesso
Il moro di Venezia
Il moro di Venezia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: lun 19 giu 2006
Alle ore: 19:32
Messaggi: 2189
Località: Venexia
Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine

Appunti di una vita dal valore inestimabile

Insostituibili perché hanno denunciato

Il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato

Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra

Di faide e di famiglie sparse come tante biglie

Su un isola di sangue che fra tante meraviglie

Fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie

Di una generazione costretta a non guardare

A parlare a bassa voce a spegnere la luce

A commentare in pace ogni pallottola nell'aria

Ogni cadavere in un fosso

Ci sono stati uomini che passo dopo passo

Hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno

Con dedizione contro un'istituzione organizzata

Cosa nostra

Cosa vostra

Cos'è vostro?

È nostra... la libertà di dire

Che gli occhi sono fatti per guardare

La bocca per parlare

Le orecchie ascoltano

Non solo musica non solo musica

La testa si gira e aggiusta la mira ragiona

A volte condanna a volte perdona

Semplicemente



Pensa

Prima di sparare

Pensa

Prima di dire e di giudicare prova a pensare

Pensa

Che puoi decidere tu

Resta un attimo soltanto

Un attimo di più

Con la testa fra le mani



Ci sono stati uomini che sono morti giovani

Ma consapevoli che le loro idee

Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole

Intatte e reali come piccoli miracoli

Idee di uguaglianza idee di educazione

Contro ogni uomo che eserciti oppressione

Contro ogni suo simile contro chi è più debole

Contro chi sotterra la coscienza nel cemento







Pensa

Prima di sparare

Pensa

Prima di dire e di giudicare prova a pensare

Pensa

Che puoi decidere tu

Resta un attimo soltanto

Un attimo di più

Con la testa fra le mani



Ci sono stati uomini che hanno continuato

Nonostante intorno fosse tutto bruciato

Perché in fondo questa vita non ha significato

Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato

Gli uomini passano e passa una canzone

Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione

Che la giustizia no

Non è solo un'illusione



Pensa

Prima di sparare

Pensa

Prima di dire e di giudicare prova a pensare

Pensa

Che puoi decidere tu

Resta un attimo soltanto

Un attimo di più

Con la testa fra le mani

Pensa



Pensa

Che puoi decidere tu

Resta un attimo soltanto

Un attimo di più

Con la testa fra le mani

Fabrizio Moro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: lun 30 apr 2018, 20:05 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 6261
Località: Civita Vetula
Sound of silence - Simon e Garfunkel

Salve oscurità, mia vecchia amica
ho ripreso a parlarti ancora
perché una visione che fa dolcemente rabbrividire
ha lasciato in me i suoi semi mentre dormivo
e la visione che è stata piantata nel mio cervello
ancora persiste nel suono del silenzio
Nei sogni agitati io camminavo solo
attraverso strade strette e ciottolose
nell'alone della luce dei lampioni
sollevando il bavero contro il freddo e l'umidità
quando i miei occhi furono colpiti dal flash di una luce al neon
che attraversò la notte... e toccò il suono del silenzio

E nella luce pura vidi
migliaia di persone, o forse più
persone che parlavano senza emettere suoni
persone che ascoltavano senza udire
persone che scrivevano canzoni che le voci non avrebbero mai cantato
e nessuno osava, disturbare il suono del silenzio

"Stupidi" io dissi, "voi non sapete
che il silenzio cresce come un cancro
ascoltate le mie parole che io posso insegnarvi,
aggrappatevi alle mie braccia che io posso raggiungervi"
Ma le mie parole caddero come gocce di pioggia,
e riecheggiarono, nei pozzi del silenzio

e la gente si inchinava e pregava
al Dio che avevano creato.
e l'insegna proiettò il suo avvertimento,
tra le parole che stava delineando.
e l'insegna disse "le parole dei profeti
sono scritte sui muri delle metropolitane
e sui muri delle case popolari."
E sussurrò nel suono del silenzio

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: lun 30 apr 2018, 21:20 
Non connesso
Ultras
Ultras

Reg. il: lun 22 mag 2017
Alle ore: 11:00
Messaggi: 729
Piange... il telefono (le telephone pleure) - Domenico Modugno

Pronto)
Ascolta
Mamma è vicino a te?
Devi dire a mamma
c'è qualcuno che
(Chi sei il signore dell'altra volta?)
(vado a chiamarla)
(Ma sta facendo il bagno)
(non so se può venire!)
Dille
che son qui
dille che è importante
che aspetterò
(Ma tu hai fatto qualche cosa)
(alla mia mamma?)
(Quando chiami tu mi dice sempre:)
(Digli che non ci sono!)
Ma dimmi
sai scrivere di già
E' bella la tua casa?
A scuola come va?
(Bene... ma dato che la mia mamma lavora)
(è una vicina che mi accompagna a scuola)
(però ho solo una firma sul mio diario)
(Gli altri hanno quella del loro papà)
(Io no!...)
Dille
che son qui
che soffro da sei anni
Tesoro proprio la tua età
(Ah no... Io ho cinque anni!!)
(Ma tu la conosci la mia mamma?)
(Non mi ha mai parlato di te!)
(Aspetta eh...)
Piange il telefono
perché lei non
verrà
anche se grido: ti amo
lo so che non
mi ascolterà
Piange il telefono
perché non hai pietà?
Però nessuno mi
risponderà
L'estate
andate a villeggiare
all'Hotel Riviera?
ti piace il mare?
(Oh si tanto!)
(Lo sai che so nuotare? Ma dimmi)
(Come fai a conoscere l'Hotel Riviera)
(Ci sei stato anche tu?)
Dille
la mia pena
e quanto a tutte e due:
vi voglio bene
(Ci vuoi bene?)
(Ma io non ti ho mai visto!)
(Ma che cos'hai!)
(Perché hai cambiato voce?)
(Ma tu piangi! Perché?)
Piange il telefono
perché lei non
verrà
anche se grido:
ti amo
lo so che non
mi ascolterà
Piange il telefono
perché non hai
pietà?
Però nessuno mi
risponderà
Ricordati però
piango al telefono
l'ultima volta ormai
ed il perché
domani
tu lo saprai
Falla aspettare
(Sta uscendo!)
Falla fermare
(E' andata via!)
Se è andata via
allora...
addio...
(Arrivederci signore)
Ciao piccola!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: ven 4 mag 2018, 13:53 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 6261
Località: Civita Vetula
Ci si arrende di Zucchero

Ti ricordo sai
Amore mio di campagna
Sole in questa terra di nebbia
E gente di bocca buona
Quanto ti vorrei
Dentro le giovani estati
Anche adesso
Ora che il più bello di noi due
È già volato via e non ritorna più
Ma sì, vedi vedi
Come s’incendia la notte
Come anche un ricordo
Brucia l’anima
Che si arrende
Ma sì, bevi bevi
Bevimi sono la pioggia
Pioggia che passa e rimane
Dentro l’anima
Che si arrende
Oh, che si arrende
Per te, si arrende
Ti rimpiango sai
Anche se un solo saluto
È qualcosa che resta
In questa festa di malinconia
Quanto ti vorrei
Dentro le futili estati
Anche adesso
Ora che il meglio di noi due
È già volato via
E non ritorna più
Ma sì, vedi vedi
Come s’incendia la notte
Come anche un ricordo
Brucia l’anima
Che si arrende
Ma sì, bevi bevi
Bevimi sono la pioggia
Pioggia che passa e rimane
Dentro l’anima
Che si arrende
Che si arrende
Ma sì, vedi vedi
Come s’incendia la notte
Come anche un ricordo
Brucia l’anima
Che si arrende
Ma sì, vivi vivi
Ci bestemmia la notte
Siamo vivi, ma sì
Forse di un’idea
Che si arrende
Oh, che si arrende
Sai
Ci si arrende.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: dom 13 mag 2018, 23:02 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 6261
Località: Civita Vetula
Sempre di Lisa

La tenerezza, la nostalgia
Il rimpianto, la poesia
Quante cose sei questa sera tu
Che sei lontano e non mi pensi più
Son malata ormai
Ma non m'importa di guarire sai
È il dolore più sublime
Quello che mi fa soffrire

Sempre, sempre
Quasi fino a diventare niente
Illudendomi di scegliere
Le parole di una scena che
È la stessa da
Sempre, sempre
Quasi fino a diventare niente
Solo amore se amore è
Questo buio a cui non ci si abitua mai
Questa luce nell'anima
Che nessuno può comprendere
All'infuori di te

Ti scrivo da una camera
Nella semi oscurità
Da qui posso commuovermi di nascosto al mondo
Al quale ormai mi sento estranea nel profondo
L'immenso e il suo contrario
Sono luoghi del mio cuore
E sei tu ora quel mare
Da cui mi lascio trasportare

Sempre, sempre
Quasi fino a diventare niente
Solo amore se amore è
Questo buio a cui non ci si abitua mai
Questa luce nell'anima
Che ancora splende
Sempre, sempre
Fino a farmi diventare niente
Fino a farmi diventare niente

Questa luce nell'anima
Che nessuno può comprendere
All'infuori di te

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: lun 6 ago 2018, 13:50 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 6261
Località: Civita Vetula
I'll be your mirror (sarò il tuo specchio) dei Velvet Underground

Sarò il tuo specchio
rifletterò quello che sei, in caso tu non lo sappia
sarò il vento, la pioggia e il tramonto
la luce sulla tua porta per mostrarti che sei a casa
Quando pensi che la notte ha visto la tua mente

Che dentro sei contorta e spiacevole
lascia che io stia a sostenere che sei cieca
Per favore abbassa le tue mani
Perché io ti vedo
trovo difficile credere che non sai
la bellezza che sei
Ma se è così lascia che io sia i tuoi occhi
una mano nella tua oscurità, così non avrai paura
Quando pensi che la notte ha visto la tua mente
Che dentro sei contorta e spiacevole
lascia che io stia a sostenere che sei cieca
Per favore abbassa le tue mani
Perché io ti vedo
Sarò il tuo specchio.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: mar 14 ago 2018, 12:21 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 6261
Località: Civita Vetula
Imagine di John Lennon

Immagina che non ci sia nessun paradiso

E' facile se ci provi

Nessun inferno sotto di noi

Sopra di noi solo cielo

Immagina che tutte le persone vivere per oggi



Immagina che non ci sia alcuna nazione

Non è difficile da fare

Niente per cui uccidere o morire

E anche nessuna religione

Immagina tutte le persone vivere la vita in pace



Diresti che sono un sognatore

ma non sono l'unico

Spero che un giorno ti unisca a noi

E il mondo sarà come uno solo

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I testi più belli
MessaggioInviato: dom 19 ago 2018, 19:16 
Non connesso
Campione d'Italia
Campione d'Italia
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: ven 17 gen 2014
Alle ore: 18:57
Messaggi: 6261
Località: Civita Vetula
Blowin in the wind - Bob Dylan (Soffia nel vento)


Quante strade deve percorrere un uomo
prima che lo si possa considerare tale?
e quanti mari deve sorvolare una bianca colomba
prima che possa riposare nella sabbia?
e quante volte i proiettili dovranno fischiare
prima di venir banditi per sempre?
La risposta, amico mio, soffia nel vento
La risposta soffia nel vento

Quanti anni può resistere una montagna
prima di venire spazzata dal mare?
e quanti anni devono vivere alcune persone
prima che venga accordata loro la Libertà?
e quante volte un uomo può girarsi dall'altra parte
e fingere di non vedere?
La risposta, amico mio, soffia nel vento
La risposta soffia nel vento

Quante volte un uomo dovrà guardare verso l'alto
prima che riesca a vedere il cielo?
e quante orecchie deve avere un uomo
prima di poter sentire la disperazione della gente?
e quante morti ci vorranno perchè egli sappia
che troppe persone sono morte?
La risposta, amico mio, soffia nel vento
La risposta soffia nel vento.

_________________
Sono bella, o mortali, come un sogno di pietra e il mio seno, cui volta a volta ciascuno s'è scontrato, è fatto per ispirare al poeta un amore eterno e muto come la materia.

Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010