Oggi è mer 20 giu 2018, 11:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 3:05 
Non connesso
L'eterno secondo
L'eterno secondo
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mar 12 set 2006
Alle ore: 15:38
Messaggi: 42436
Località: Civitavecchia (RM)
Per me non ci sono molti dubbi ma sono curioso di vedere cosa dite voi.

_________________
Più le cose cambiano, più restano le stesse (As Roma)

Immagine

L'evoluzione della specie!


Share on FacebookShare on TwitterShare on Google+
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 3:35 
Non connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 21 gen 2017
Alle ore: 20:53
Messaggi: 4201
Località: Verona
Ovviamente la squadra di Di Stefano...

Avrebbe più senso (ma sarebbe comunque un confronto ingeneroso) Barca Guardiola vs Real Zidane (allenatore).

_________________
"La vera pizza si mangia a Napoli? Forse è così, ma non è la migliore. La migliore ha l'Ananas"

Sir. Alex Ferguson.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 4:57 
Non connesso
Allenatore in Seconda
Allenatore in Seconda
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 6 dic 2008,
Alle ore: 15:51
Messaggi: 9140
Beh vincere quella coppa era immensamente più facile. Nella storia rimane di più il vecchio Real, ma tre coppe di fila (e 4 in 5 anni) di oggi valgono di più, molto più complicato.

E comunque la Juve è l'unica squadra che li ha fatti fuori nelle ultime 5 stagioni. Piccola consolazione.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 9:41 
Non connesso
Ultras
Ultras
Avatar utente

Reg. il: ven 9 mag 2014,
Alle ore: 13:28
Messaggi: 872
Ovviamente il Real di Di Stefano, Puskás e Gento e nemmeno di poco.

il Mister ha scritto:
Beh vincere quella coppa era immensamente più facile. Nella storia rimane di più il vecchio Real, ma tre coppe di fila (e 4 in 5 anni) di oggi valgono di più, molto più complicato.

Sì, se il Real avesse vinto correttamente e meritatamente le quattro Champions negli ultimi cinque anni potrei darti ragione, ma a costo di sembrare un rosicone penso che dei successi arrivati in questo modo non potranno mai essere paragonabili al ciclo del Grande Real o anche del Barça di Guardiola. Poi chiaro negli albi d'oro non rimangono scritte le ladrate contro il Bayern o il PSG, ma proprio per questo le partite è importante vederle e non leggere i risultati.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 10:15 
Non connesso
Tifoso
Tifoso

Reg. il: sab 6 ago 2016,
Alle ore: 18:18
Messaggi: 299
Ora però mi piacerebbe sapere quanto hanno potuto vivisezionare tutti i 5 cammini dell'epoca per poter fare un confronto sul merito/demerito.

Questo Real è comunque nella storia comunque la si voglia mettere ed è almeno il secondo ciclo di sempre dei Blancos.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 10:16 
Non connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 21 gen 2017
Alle ore: 20:53
Messaggi: 4201
Località: Verona
Aggiungo che questi hanno pure vinto 2 campionati nel mentre, quando la banda di Zidane ne vinceva soltano uno, anche se poi Di Stefano di campionati ne vinse 8 !



Bacciani, quello che si sa di questo Real è che come squadra complessivamente non vale assolutamente quella degli anni '50-'60, anche se giustamente chissà quante "sviste" arbitrali e fortuna ebbero
quegli anni.

Però mi viene difficile credere che possano aver vinto in maniera poco dominante come questo Real.
Questo Real ti da l'idea di una squadra che vince anche in maniera poco chiara e senza essere all'altezza di squadroni che quella Champions l'hanno vinta anche solo due volte (il Milan di Sacchi per dire).

Che poi, a dirla tutta, il ciclo Real del "Grande Real" dura oltre 10 anni (tutta la permanenza di Di Stefano)

_________________
"La vera pizza si mangia a Napoli? Forse è così, ma non è la migliore. La migliore ha l'Ananas"

Sir. Alex Ferguson.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 10:31 
Non connesso
Esordiente
Esordiente
Avatar utente

Reg. il: mer 28 dic 2016
Alle ore: 17:26
Messaggi: 2234
Rispetto le opinioni di tutti, il Real sicuramente ha avuto una forte dose di deretano e aiuti arbitrali per dirla come piace a tanti. Certo vedo molta poca lucidità, rosicamento (termine che odio, ma che qua è corretto) e non accettazione della realtà.
Probabilmente sono semplicemente eventi acausali (roba tipo sincronicità di Jung e Pauli a cui non credo, ma questa ne sembra veramente un'espressione) dettati dal fatto che per loro giocare in UCL è come farlo nel cortile di casa, non perdono mai la bussola eccetera, mentre per gli altri la UCL è una ragione di vita vissuta male. Paris, Juve, City e Bayern in questo senso sono esempi.
Nel valutare la forza della squadra non basta mettere in mezzo le lune nere e la UEFA. Il Barca ad esempio non è certo oberato dalla UEFA, ma si avventura ogni anno in qualche match penoso fuori dalla grazia di Dio in cui sorte benevola e arbitri nulla possono (tipo contro la Juve scorso anno o contro la Roma questo). Il Madrid invece rimane comunque sempre sul filo, non sbraca veramente mai ormai dal 2014. Solo con la Juve nel 2015 è uscito in un turno sul filo.
Il Real ha in quasi tutti i ruoli i migliori al mondo, non ha un gioco organizzato, ma un gioco che è fatto comunque per esaltare le giocate dei fuoriclasse e in cui l'uscita dalla difesa è veramente di pregio.
Poi c'è CR7 che pur non avendo inciso in molte finali, vuoi per problemi fisici, vuoi come ieri perchè boh, fa più di 15 gol a Champions praticamente. Ieri per assurdo, visto il rivale (più scarso degli Atletici e Juve), non serviva nemmeno una sua grande prestazione. Ha fatto da 5-5,5 , si è mosso bene, ma ha sbagliato molte scelte col pallone. Soprattutto quando è stato recuperato, molto strano che non abbia calciato di prima. Di questa Champions si ricorderanno probabilmente i suoi 15 gol e i gol contro la Juve soprattutto. Comunque solo Salah regge il paragone sulle prestazioni in Europa in this season.
Sul confronto per me è più difficile vincere oggi e, al netto di vittorie un po' particolari di questo Real, sono per un pareggio tra i due team. Anche perché non credo che l'utente medio di Forum Calcio conosca bene per filo e per segno i percorsi del Real di Puskas e Di Stefano.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 10:40 
Non connesso
Panchinaro Prima Squadra
Panchinaro Prima Squadra
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: sab 21 gen 2017
Alle ore: 20:53
Messaggi: 4201
Località: Verona
Mah, dal 2013 se dovessi stilare una classifica della squadra più forte in ogni edizione Champions (dico alla partenza) direi


2013-2014 Bayern / Real
2014-2015 Barcellona Real
2015-2016 Barcellona
2016-2017 Real
2017-2018 Real-Psg-Bayern

Nel complesso sono state fra le più forti, ma già le prime edizioni (soprattutto 2013-2014) faccio fatica a ritenerla la più forte.
Inoltre il Barcellona di Guardiola ebbe i suoi favori, ma una sciocchezza in confronto a questo Real.
Certo, Chelsea-Barcellona, come episodio singolo, rimane superiore a qualsiasi altro singolo episodio dell'epopea di Zidane.

Poi odio sempre giustificare sempre il tutto con "Squadra più forte = merita di vincere" perché questo Real ne avrebbe meritate due e mi sembra tanto.
Semplicemente, senza scomodare il Grande Real (che si conosce meno), il Bayern del Triplete e il Barcellona di Guardiola erano superiori.
(e come ciclo quello di Guardiola ampiamente superiore a questo, il miglior ciclo del millennio)

E il confronto pari non esiste: 1 Champions in più e 1 Campionato in più.

_________________
"La vera pizza si mangia a Napoli? Forse è così, ma non è la migliore. La migliore ha l'Ananas"

Sir. Alex Ferguson.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 11:39 
Non connesso
Campione d'Europa
Campione d'Europa
Avatar utente

Forum Supporter
Fino al : 01/01/2020
Reg. il: mar 20 mag 2014
Alle ore: 20:50
Messaggi: 6804
Chi vince non ha sempre ragione.
I due più grossi fattori di questo Real sono oggettivamente indiscutibilmente il #@*§ e l'arbitro. Se il #@*§ può starci, senza l'arbitro comunque non avrebbero vinto niente negli ultimi 3 anni.
È difficile quantificare inoltre ma le ultime tre stagioni sono costellati incredibilmente da reti come quelle di Kairus, basta vedere semifinale e finale, cioè 4 gol su 7 letteralmente regalati dagli avversari e sicuramente l'aura di imbattibilità costruita a tavolino sui madrileni ha contribuito non poco. Basta vedere l'errore di Ulreich, che arriva "40 secondi netti" dopo un rigore clamoroso non fischiato.

Il periodo più triste della storia del calcio e lo scrivevo anche nel 2016...

_________________
Tic tac il sedicente Re del forum è nudo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 27 mag 2018, 12:15 
Non connesso
Campione d'Europa
Campione d'Europa
Avatar utente

Reg. il: gio 6 set 2012,
Alle ore: 0:44
Messaggi: 6676
sul confronto in senso stretto non posso esprimermi. non conosco nulla del real del quinquennio.
freebandiera ha scritto:
Mah, dal 2013 se dovessi stilare una classifica della squadra più forte in ogni edizione Champions (dico alla partenza) direi


2013-2014 Bayern / Real
2014-2015 Barcellona Real
2015-2016 Barcellona
2016-2017 Real
2017-2018 Real-Psg-Bayern

Nel complesso sono state fra le più forti, ma già le prime edizioni (soprattutto 2013-2014) faccio fatica a ritenerla la più forte.
Inoltre il Barcellona di Guardiola ebbe i suoi favori, ma una sciocchezza in confronto a questo Real.
Certo, Chelsea-Barcellona, come episodio singolo, rimane superiore a qualsiasi altro singolo episodio dell'epopea di Zidane.

Poi odio sempre giustificare sempre il tutto con "Squadra più forte = merita di vincere" perché questo Real ne avrebbe meritate due e mi sembra tanto.
Semplicemente, senza scomodare il Grande Real (che si conosce meno), il Bayern del Triplete e il Barcellona di Guardiola erano superiori.
(e come ciclo quello di Guardiola ampiamente superiore a questo, il miglior ciclo del millennio)

E il confronto pari non esiste: 1 Champions in più e 1 Campionato in più.

a inizio 2016/17 non penso fosse il real la squadra migliore al mondo come pronostici, probabilmente risultava ancora meglio il barça (la ucl dei blancos fu più strana di queste almeno per valori mostrati). a inizio 2017/18 voglio capire mettere il psg per aver speso 400 milioni, ma il bayern lì onestamente non c'entra nulla
certo questo discorso non ha molto senso, perché dovrebbe essere semplicemente un giudizio sulla stagione finita l'anno prima. perché come insegna capitan tsubasa, ed è sacrosanto sia così, nel calcio non vince il più forte, ma è più forte chi vince (con qualche asterisco, va :asd ma è per far capire la linea di pensiero che vuole il campo e non la carta ad essere vero riscontro dei valori)

Socrate ha scritto:
Chi vince non ha sempre ragione.
I due più grossi fattori di questo Real sono oggettivamente indiscutibilmente il #@*§ e l'arbitro. Se il #@*§ può starci, senza l'arbitro comunque non avrebbero vinto niente negli ultimi 3 anni.
È difficile quantificare inoltre ma le ultime tre stagioni sono costellati incredibilmente da reti come quelle di Kairus, basta vedere semifinale e finale, cioè 4 gol su 7 letteralmente regalati dagli avversari e sicuramente l'aura di imbattibilità costruita a tavolino sui madrileni ha contribuito non poco. Basta vedere l'errore di Ulreich, che arriva "40 secondi netti" dopo un rigore clamoroso non fischiato.

Il periodo più triste della storia del calcio e lo scrivevo anche nel 2016...

e sono d'accordo a metà sulla prima frase. chi vince semplicemente non ha ragione su tutto, ma una parte di ragione alla fine pur ce l'ha, non si può negarlo.
l'aura di imbattibilità però è un problema nostro, non del real, mi fa rabbia che tu ci creda veramente e non voglio credere che lo facciano pure le grandissime squadre. una grande squadra va rispettata, mai temuta.

per me, comunque, questa tripletta (o poker) del real va confrontato a quella ad anni alterni a cavallo dei millenni.
e vincerebbe questo secondo me, tutto sommato.

_________________
" Come dissi mesi fa, i musicisti si pagano alla fine del ballo. Però non voglio parlare dell'inizio dove eravamo niente. Oggi ancora siamo niente forse. Però abbiamo vinto " PAUL POGBA


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Risposta Rapida
Titolo:
Messaggio:
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010